Visualizzazioni totali

Con i giochi si da il via al Cegliestate 2017

Mercoledì 28 giugno 2017

Da oggi 28 giugno al 2 luglio 2017 a Ceglie Messapica ritornano i giochi tradizionali.
Tutto il centro storico della città sarà interessato dal Festival dei giochi e delle tradizioni, giunto ormai alla XIII edizione. Tutto il programma è stato presentato, nella mattinata di ieri, nel chiostro dei domenicali sede della Med Cooking School.
La manifestazione farà da anteprima ad una serie di eventi raccolti in un unico cartellone estivo denominato "Cegliestate 2017".
 PER IL VIDEO.... IN ALLESTIMENTO

Eventi Cegliestate 2017

Mercoledì 28 giugno 2017


Mercoledi
28
giugno

Centro Storico
ORE 10.00/24.00


Castello Ducale
 ore

XIII ED.NE FESTIVAL DEI GIOCHI E DELLE TRADIZIONI


Presentazione Progetto “Papagna” a cura di Casarmonica e Masseria Lo Jazzo/Teatro dell’Est



Presentato il libro di Vincenzo Saponaro

Martedì 27 giugno 2017
I volumi
 “Filosofàndo”: Serata di grande successo.

È stata una serata all’insegna della gioia quella che ieri, lunedì 26, ha visto, presso il Castello Ducale, protagonista Vincenzo Saponaro e il suo libro Filosofàndo- Siamo tutti saggi (Book Sprint edizioni).
La grande partecipazione di giovani all’evento organizzato dall’associazione  MittAffett ha dato linfa ad una serata che è stata impreziosita dalla presenza della giornalista Agata Scarafilo che ha parlato del libro e della grande capacità di Vincenzo Saponaro di comunicare e di coinvolgere il lettore affrontando, con il suo libro, grandi temi come l’amore, la felicità e il tempo.
Presenti al tavolo dei relatori anche Luca Ciracì, per l’associazione “MittAffett”, e l’assessore Antonello Laveneziana.
 
Tavolo dei relatori 
Luca Ciracì,  oltre ad aver letto un brano e posto delle domande all’autore, ha presentato il gruppo musicale “La Gitane” (Michele Biancofiore alla Chitarra e Voce, Francesco Longo alla Fisarmonica, Vito Bellanova al Contrabbasso e Davide Chiarelli alla Batteria).
Eccezionalmente per la serata è intervento con la sua tromba il bravo musicista Mino Lacerignola che, insieme con “La Gitane” ha regalato, al numeroso pubblico presente, coinvolgenti spazi musicali.
Il gruppo musicale
Nel corso dell’iniziativa ha fatto bella mostra di sé la scultura realizzata da Leonardo Saponaro, fratello dell’autore, alla quale è stata dedicata la copertina del libro. 
 La scultura realizzata da Leonardo Saponaro
Insomma, grazie all’indiscusso carisma di Vincenzo Saponaro, il libro Filosofàndo”,  sembra essere partito già con il giusto piede.
 
 Alcuni ragazzi che hanno partecipato alla serata
 
Ricordo della serata di presentazione del libro

Ad maiora!  da “Cronache e cronachette”.

Conferenza di presentazione dei giochi e delle tradizioni

Lunedì 26 giugno 2017
Presentazione della XIII edizione del Festival dei giochi di Ceglie Messapica.
La conferenza si terrà il 27 giugno 2017 alle 11.00 presso il chiostro del convento dei Domenicani, attuale sede della Med  Cooking School a Ceglie Messapica.

Matteo Moschetti vince il tricolore di ciclismo per il 2017

Domenica 25 giugno 2017 
Oggi si è conclusa la due giorni di ciclismo nazionale sul territorio di Ceglie Messapica  dell'intera Valle d'Itria.
Dopo un avvincente gara è stato assegnato, con arrivo in via San Rocco, il tricolare italiano per il 2017. Nonostante il caldo i tifosi, ma anche semplici simpatizzanti, hanno atteso l'arrivo del plotone dei ciclisti che ha visto assegnare il titolo di campione italiano a  Moschetti Matteo - Viris Maserati con  2° Classificato Sartori Mirco - Mastromarco FC Nibali e 3° Classificato Radice Raffaele - Gallina Colosio Eurofeed.
PER IL VIDEO (CLICCA QUI)


 
 
 
 
 

Presentazione del libro di Vincenzo Saponaro

Domenica 25 giugno 2017

Siamo tutti saggi con “Filosofàndo”



Per la prima volta, lunedì 26 (ore 19.30), sarà presentato al pubblico, il saggio Filosofàndo- Siamo tutti saggi (Book Sprint edizioni).
Un’opera scritta dal giovane cegliese Vincenzo Saponaro, che “filosofàndo” parla di amore, di felicità, di tempo e di storia.



L'autore Vincenzo Saponaro

L’evento di presentazione, che si terrà presso il “Castello Ducale”, è stato organizzato dall’associazione culturale MittAffett, presieduta da Antonio Ciracì.
Per l’occasione, oltre che l’autore Saponaro, prenderanno parte all’evento Luca Ciracì e la giornalista Agata Scarafilo che ha pubblicato un’interessante recensione dell’opera su “La Gazzetta del Mezzogiorno” e che, a quanto pare, merita molta attenzione.


Articolo de La Gazzetta del Mezzogiorno

Nel corso della serata è previsto, anche, l’intervento musicale del gruppo “La Gitane” (Michele Biancofiore alla Chitarra e Voce, Francesco Longo alla Fisarmonica, Vito Bellanova al Contrabbasso e Davide Chiarelli alla Batteria), che ospiterà il noto musicista Mino Lacerignola (Tromba).
Il libro si presenta bene sin dalla sua copertina, che riporta l’immagine di un’opera del fratello dell’autore, Leonardo Saponaro, che tutti conosciamo per le sue imprese nel mondo del ciclismo. 


Prima di copertina
 
Il testo, che ha la Filosofia come cardine, si apre, però, anche alla Teologia e all’Antropologia attraverso la  trattazione di questioni sia di carattere personale che universale. 
Agata Scarafilo, nella sua recensione, lo definisce “scorrevole e mai ripetitivo”. Insomma, è un saggio in grado di durare oltre la lettura grazie ad una modalità di scuotere le coscienze che passa attraverso le innumerevoli domande che Vincenzo Saponaro si pone e pone al lettore, pur lasciandolo sempre libero, proprio come quella farfalla di cui parla in uno dei 10 capitoli.