Visualizzazioni totali

CONFERENZA DI PRESENTAZIONE

MERCOLEDI' 24 SETTEMBRE 2014

Oggetto: Invito Conferenza Stampa “55^ COPPA MESSAPICA”.


Giovedì 25 settembre p.v. alle ore 11.30, presso la sede della Med Cooking School (ex Convento dei Domenicani) in via Giuseppe Elia, nel centro storico della città di Ceglie Messapica, si terrà una Conferenza Stampa per presentare la 55^ Coppa Messapica – Giro della Valle d’Itria in programma per sabato 27 settembre.
Interverranno : il Sindaco Luigi Caroli e l’Assessore allo Sport Mariangela Leporale del Comune di Ceglie Messapica, l’Assessore allo Sport Stefano Coletta del Comune di Martina Franca e il Presidente dell’ASDC GSC “Orazio Lorusso” Pietro Stoppa.

La stampa, le televisioni ed i blog sono invitati a partecipare.

 IL SINDACO
Luigi Caroli

 L’ASSESSORE ALLO SPORT                                                            Mariangela Leporale                                                                                                                                                                

CHIUSURA COL BOTTO

MERCOLEDI' 24 SETTEMBRE 2014
I titolari della rosticceria aziendale Convertino Giuseppe, sita in Ceglie Messapica contrada "Turco Camarda", vogliono chiudere l'estate festeggiando l'ultimo giovedì di Settembre con degli ospiti d'eccezione. Nella serata, oltre a degustare ottime specialità culinarie, si esibiranno i "LIBERA NOS A MALO", coverband di Ligabue.

CONTINUANO LE LEZIONI DI AVVICINAMENTO AL TENNIS

MERCOLEDI' 24 SETTEMBRE 2014
Ritornano le lezioni di prova gratuite anche questa settimana!!! Giovedì 25 e Venerdì 26 ore 15:00: Bambini nati dal 2004 al 2010; ore 16:00: Ragazzi nati dal 1998 al 2003; ore 17:00: Adulti.

TOMMASO VUOLE VEDERCI CHIARO

MERCOLEDI' 24 SETTEMBRE 2014

Oggetto : lavori impianto di pubblica illuminazione-Comune di Ceglie Messapica

 In data 23 settembre, a distanza  di due anni dall’affidamento dei lavori, la Commissione consiliare ai lavori pubblici del Comune di Ceglie Messapica  ha avuto la possibilità di discutere sui lavori del progetto della pubblica illuminazione.
 Ai  lavori della Commissione, così come avevamo chiesto, ha partecipato l’ing. Degli Atti che è Direttore  e progettista dei lavori.
Nella sua premessa l’ing. Degli Atti ha evidenziato in maniera positiva l’idea progetto della precedente amministrazione, guidata dal sindaco Federico, che indicava una progettualità del servizio della pubblica illuminazione tale da mantenere inalterata la spesa annua da parte dell’ente,  realizzare un impianto nuovo, ampliando il numero dei punti e mirare al risparmio energetico.
In merito al notevole ritardo sulla realizzazione dei lavori, come da noi denunciato  in tante occasioni, l’ing. Degli Atti ha assicurato che saranno determinate le penalità previste dal capitolato.
Non siamo riusciti ad ottenere, ancora una volta, nessuna assicurazione sulle volture dei contattori , infatti il Comune continua a pagare in sostituzione della ditta appaltatrice.
 Sono rimaste  inalterate le nostre perplessità in merito a quello che per noi rimane un non rispetto del Capitolare speciale di appalto: lavori di interramento e posa dei cavidotti elettrici.
 Infatti la profondità dell’interramento non doveva essere inferiore a 60 centimetri,  solo  in casi eccezionali, dovuti  a situazioni particolari,verificati e autorizzati dalla Direzione dei lavori, questa profondità poteva essere inferiore .  Ma quella  che doveva essere un’eccezione è diventata  la norma.
In sede di Commissione abbiamo preso  atto che questa modalità di interramento e posa dei cavidotti elettrici è stata una scelta autonoma della ditta, ed in merito   non esiste un’autorizzazione preventiva da parte dell’Ente appaltante e della Direzione dei lavori.
 In riferimento al possibile non  rispetto  del capitolato d’appalto ed ai ritardi accumulati per i lavori della pubblica illuminazione, ritenendo di dover sempre e comunque tutelare gli interessi  della città, abbiamo sottoposto le varie questioni agli organi competenti.
 Ci assumiamo, come centro sinistra, il merito dell’idea progettuale e la consapevolezza che la nostra azione  di pungolo e vigilanza, nonostante l’inerzia dell’amministrazione comunale del Nuovo Centro Destra, sta determinando condizioni tali  che fra alcuni giorni termineranno i lavori e il nostro Comune avrà un nuovo ed efficiente impianto di pubblica illuminazione con nuovi punti luce.

Tommaso Argentiero

Consigliere Comunale Ceglie Messapica  “Noi con Federico” 

FESTA DI FINE ESTATE

MARTEDI' 23 SETTEMBRE 2014
Invito tutti gli amici a partecipare al ultimo giovedì di settembre ci sono io insieme al gruppo Kailia a ballare la pizzica.

        f.to
Mario Gallone 

CANDIDATO SINDACO SCELTO CON LE PRIMARIE

MARTEDI' 23 SETTEMBRE 2014

CEGLIE MESSAPICA “Il candidato sindaco del centrosinistra sia scelto con le primarie”

Forse non tutti se ne saranno accorti ma anche a Ceglie siamo oramai in fase di pre-campagna elettorale. L'appuntamento del 16 marzo, quando come cittadini cegliesi saremo chiamati ad eleggere un nuovo sindaco e un nuovo consiglio comunale per i prossimi cinque anni, è ormai vicino. Le due destre locali, recentemente scompostesi dopo aver condiviso le principali scelte politiche e amministrative di questa consiliatura, si sono già "attrezzate" a scendere nuovamente in campo. Pur se il contorno dei loro compagni di strada è leggermente variabile, i veri protagonisti della scena sono sempre loro. Da anni, in un gioco sempre uguale a sè stesso.
C'è chi vorrebbe ridurre la prossima competizione amministrativa ad uno scontro personalistico tra queste due uniche varianti di una stessa cosa. Noi, al contrario, siamo consapevoli e crediamo fortemente che ci sia un'altra Ceglie, una grandissima parte della cittadinanza, forse a volte silenziosa ma stanca di tutti questi noiosi "teatrini", che chiede una proposta forte di cambiamento per chiudere un ciclo politico che negli anni più recenti ha dato la sua peggiore prova di governo nella nostra comunità.
Per questo come "In Movimento", gruppo di liberi cittadini che hanno deciso di impegnarsi e proporre una nuovo approccio politico per la nostra comunità, lanciamo un appello alle forze migliori e libere della città. E' questo il momento in cui ognuno di noi ha il dovere di dare il proprio contributo per il cambiamento. Sono tanti i cittadini - uomini, giovani, donne, rappresentanti del mondo del lavoro, delle professioni, impegnati nel sociale, nel volontariato, nella cultura (quest'ultima grande assente dalle scelte politiche degli ultimi tempi) - che per troppo tempo sono rimasti lontani dalla politica e che ritengono sia giunto il momento di impegnarsi da protagonisti, senza più deleghe, per la rinascita di questa nostra bella e viva città.
Per far questo riteniamo necessario e non più rinviabile lanciare un appello per una grande e aperta Alleanza Civica, dei cittadini, dei movimenti, delle realtà sociali più vitali, per il cambiamento. Vogliamo mettere in campo le migliori forze, energie, competenze di cui Ceglie è ricca e che fino ad oggi sono spesso rimaste inascoltate. Un progetto che fonda insieme giovani e meno giovani, storie e idee, l'esperienza insieme alla freschezza e all'entusiasmo del nuovo. Vogliamo andare oltre e demolire quel che resta dei muri delle ideologie, liberare la nostra comunità dalle tossine dello scontro politico personale, chiudere quel vecchio modo di intendere la politica come scontro interno e tribale tra "addetti ai lavori".
Vogliamo, insieme a tanti altri cittadini, dare voce e protagonismo a persone realmente nuove che si rimbocchino le maniche per far rinascere Ceglie. Una politica che persegua obiettivi e programmi che parlino il linguaggio della concretezza, della competenza, della trasparenza, dell'indiscutibilità morale e personale. Non uno scontro banale tra politica e società civile ma un dialogo e incontro per costruire insieme la nostra Ceglie di domani. Con un punto imprescindibile: nessuno spazio per intrallazzoni, opportunisti della politica e portatori di conflitti di interessi. Questo è il nostro progetto, il leader che farà sintesi e lo rappresenterà ne sarà la fisiologica conseguenza e ne sarà il portavoce alla città.
Riteniamo che questa nuova realtà politica possa trovare posto soltanto al fianco del centrosinistra, di chi in questi anni ha, con coerenza e impegno, incalzato la destra locale al governo. Rispettando le scelte autonome dei partiti, chiediamo loro il massimo sforzo di rinnovamento al loro interno. 
Il momento essenziale di confronto per porre le basi concrete di tutto ciò non può che essere quello delle primarie. 
Primarie che siano aperte, senza alcun vincolo di partito, come fonte di legittimazione democratica. Per questo siamo preoccupati nel constatare che, mentre le scadenze si fanno sempre più vicine, il centrosinistra cegliese non abbia ancora convocato un tavolo per l'organizzazione delle primarie. Il nostro timore, che speriamo infondato, è che qualcuno possa accarezzare l'idea di by-passare le consultazioni aperte ai cittadini per individuare nelle stanze di partito candidato sindaco, squadra e programma,  puntando ad una soluzione pre-confezionata e poi sottoporla agli elettori, che potrebbero così solo ratificarla. Sarebbe surreale vedere, il prossimo 30 novembre, i cittadini chiamati a scegliere il candidato presidente per la Regione e non il proprio candidato sindaco.
Auspichiamo che non sia questo il proposito dei partiti: sarebbe l'inizio della fine per l'intero centrosinistra. Una scelta irrazionale ed auto-lesionistica. Per questo ribadiamo con forza ai partiti dell'attuale coalizione la richiesta che si avvii da subito la fase organizzativa che porti alle primarie per la scelta del candidato sindaco anche a Ceglie Messapica, siamo già in ritardo. Attendiamo una pronta, e quanto mai rapida, risposta dei partiti al riguardo. Il cammino è iniziato e non sarà comunque fermato. Indietro non si torna. Per ognuno di noi è il momento delle scelte: Ceglie è la nostra città, quella in cui siamo nati e in cui abbiamo deciso di restare. Sentiamo l'orgoglio di esserne parte e il dovere di impegnarci a renderla migliore. Insieme.

La Primavera è ormai vicina.

AFFASCINATI DA CEGLIE MESSAPICA

LUNEDI' 22 SETTEMBRE 2014 
PER IL VIDEO (CLICCA QUI)
Visitano la città di Ceglie Messapica nella veste di turisti e ne restano talmente affascinati da decidere di coronare il loro sogno d’amore proprio nella nostra terra.
Protagonisti della storia sono stati Morris Simon Andrew e Jenkens Rachelle Laura, cittadini della Scozia, che quest’oggi si sono uniti in matrimonio nel chiostro della scuola internazionale di gastronomia di Ceglie Messapica. 
Ad officiare il rito civile è stato il Sindaco della città Rag. Luigi Caroli.
I due sposini stranieri hanno potuto conoscere e apprezzare Ceglie Messapica la scorsa estate, quando sono stati dalle nostre parti per ragioni di lavoro, le loro famiglie si occupano di arredamenti per alberghi e ristoranti. 
A distanza di un anno hanno fatto ritorno in questa zona ed insieme hanno voluto coronare il loro sogno d’amore.

NUOVI BLOG

LUNEDI' 22 SETTEMBRE 2014

Altri due blog vanno ad arricchire la blogosfera cegliese.


NONNINA SBADATA

LUNEDI' 22 SETTEMBRE 2014
Verso le ore 11:00, in Piazza Plebiscito a Ceglie Messapica, una nonnina  ha parcheggiato la sua autovettura al centro della strada per poi andare a sbrigare alcune commissioni nelle strade adiacenti. Al suo ritorno, dopo molto tempo, ha ripreso tranquillamente la sua macchina ed ha proseguito la sua marcia tra lo stupore dei numerosi presenti.

ELEZIONI PROVINCIALI

LUNEDI' 12 SETTEMBRE 2014

I candidati alle elezioni provinciali del 12 Ottobre c.m. per il rinnovo degli organi amministrativi della Provincia di Brindisi.


A sostegno del candidato presidente Gianfranco Coppola ci sono:

Gregorio Anglani-Fasano; Vincenzo Attorre-San Vito dei Normanni; Giovanni Fedele-Ostuni; Giuseppe Margheriti-Erchie; Grazia Neglia-Fasano; Pierangelo Pinto-San Pietro Vernotico; Pietro Santoro-Brindisi; Sara Sardelli-Torchiarolo; Giuseppe Semeraro-Mesagne; Pino Trinchera-San Michele Salentino; Ermanno Vitto-Oria.

Provincia: tutti i nomi dei candidati. Noi Centro presenta una lista autonoma




A sostegno del candidato presidente Maurizio Bruno ci sono:

Domenico Tanzarella-Ostuni; Rocco Argentiero-Ceglie Messapica; Luana Amati-Fasano; Donato Baccaro-Cisternino; Rita Bianco-Latiano; Antonio Camarda-Francavilla; Domenico Caliandro-Villa Castelli; Cosimo Consales-Brindisi; Damiano Franco-Mesagne; Angelo Presta- San Donaci; Salvatore Ripa-San Pancrazio Salentino; Corrado Tarantino-Carovigno.


A sostegno del candidato presidente (Ciro Argese sentirà le due segreterie) ci sono:

Giovanni Barletta-Villa Castelli; Giuseppe Cavallo-Francavilla Fontana; Domenico Convertino-Ceglie Messapica; Mauro Marinò-Oria; Raffaele Iaia-Brindisi; Mino Morleo-Torre Santa Susanna; Francesco Locorotondo-Ceglie Messapica.


FINE DELL'AVVENTURA GASTRONOMICA

LUNEDI' 22 SETTEMBRE 2014
Con la giornata di ieri, si è conclusa l'avventura gastronomica di Gaetano Suma e i suoi familiari, che hanno portato, con successo, il panino cegliese nell'eccellenza barese dell'Eataly.

CORSI DIMOSTRATIVI

LUNEDI' 22 SETTEMBRE 2014
Dal 14 Ottobre al 27 Novembre 2014 la pasticceria Altergusto, con sede in Ceglie Messapica via Maresciallo Maggiore, terrà dei corsi dimostrativi di pasticceria con Teresa Doria e Giovanni Bellanova.
Prenotazioni al 338 3595185, 333 4848150 o presso la stessa sede.

RINGRAZIAMENTI ALL'AMMINISTRAZIONE

DOMENICA 21 SETTEMBRE 2014
La zona prima dell'intervento
Buongiorno,

Le scriviamo per far giungere, per il suo tramite, i nostri complimenti al Signor Sindaco Luigi Caroli e a tutta la sua Amministrazione.
Siamo i residenti della zona nelle vicinanze del supermercato dok e i nostri ringraziamenti sono dovuti, per il ripristino del muretto,  come da foto che le alleghiamo. Da oltre trent'anni le varie Amministrazioni che si sono succedute hanno pensato ma non hanno mai realizzato. E' un piccolissimo intervento di riqualificazione ma avete eliminato un grande disagio per i numerosissimi cittadini che utilizzano quella zona.
  
              f.to
I residenti della zona
La zona dopo l'intervento

CITTADINI SPORCACCIONI

DOMENICA 21 SETTEMBRE 2014

Stefano caro,
volevo segnalarti uno o più sporcaccioni che riempiono la navetta stradale di immondizie. Si tratta della strada per Martina Franca lato destro in direzione Martina Franca e precisamente dalla contrada San Giovanni fino ai confini e oltre del territorio cegliesi. Vi depositano sacchetti di immondizie quotidianamente, il sacchetto di solito è di colore rosa, ma ve ne sono tantissimi altri che deturpano e creano pericolo in quanto molto cani randagi si nutrono dei rifiuti al ciglio della strada. Non ho mai visto un operatore ecologico dedito alla rimozione eccetto una sola volta in due anni che percorro quotidianamente quella strada.
Vedi tu con la tua sensibilità che ti caratterizza di presentare a chi potrebbe prendere provvedimenti e magari scuotere le coscienze di chi sporca e deturpa la natura che ricordo essere creatura di Dio e noi uomini dobbiamo essere i custodi di questo giardino .

Grazie e buona giornata

NUOVI RINFORZI



DOMENICA 21 SETTEMBRE 2014




                                   

La Nuova Pallacanestro Ceglie 2001 comunica ufficialmente di aver tesserato quattro nuovi atleti che andranno a completare il roster di Serie D Regionale guidato in panchina da coach Giulio Caricasole: trattasi di Silvestro Daniele, Laneve Vito, Valente Giovanni e Urso Luca. A questi quattro ragazzi si aggiungono cinque tesserati facenti parte del nostro settore giovanile (Galasso R., Taliente F., Convertino F., Suma P. e Loparco P.) che testimoniano ancora più concretamente quanto la Società stia puntando sul proprio vivaio.

Daniele Silvestro, guardia brindisina (183 cm) classe '89 colleziona nella sua carriera cestistica presenze importanti nei Campionati Nazionali a partire dalla stagione 2008/09 durante la quale giocherà con l'Assi Ostuni in B2; in quella successiva si sposta a Termoli dove disputerà il campionato di C1 per poi approdare a Lucera nella medesima categoria e rientrare ancora a Termoli (C1) nella stagione 2011/12 in seguito alla quale sarà costretto a fermarsi a causa di problemi personali. Dopo due stagioni di stop è pronto a rimettersi in gioco per contribuire attivamente alla causa gialloblu con un roster che si presenta già ricco di elementi di spessore. 

Vito Laneve, playmaker classe '95 nasce a Ceglie Messapica (BR) dove crescerà cestisticamente nel vivaio dell'A.D. Basket Ceglie. Nella stagione 2011/12 disputa e vince il campionato di Serie D Regionale con la squadra messapica approdando nella stagione successiva in Serie C Regionale dove il team cegliese raggiungerà la finale nella seconda fase della stagione. L'annata 2013/14 lo vede disputare il campionato di Promozione e Under 19 Maschile con il Club Giganti Cisternino. 

Giovanni Valente, guardia classe '95 cresce nelle giovanili della Pallacanestro Carovigno disputando però l'ultimo anno di Under 19 ad Ostuni (BR); la stagione successiva giocherà in Serie D Regionale collezionando inoltre presenze come 12° in Serie B2 sempre nel team della Città Bianca; l'annata 2013/14 lo vede impegnato nel campionato di Serie C Regionale con la Cestistica Ostuni con la quale raggiungerà la promozione in DNC nei play off.

Luca Urso, guardia/ala (186 cm.) classe '94 nasce a Francavilla Fontana (BR). Nella Città degli Imperiali intraprenderà un lungo percorso di crescita che lo vedrà giocare in tutti i campionati giovanili (dall'Under 13 fino all'Under 19) con la casacca della Soavegel Basket Francavilla con la quale disputerà dalla stagione 2011 fino a quella appena trascorsa il campionato di Divisione Nazionale B crescendo ulteriormente e collezionando presenze importanti in una categoria nazionale. A tutti i nuovi arrivati l'augurio di trascorrere una buona stagione cestistica ricca di soddisfazioni. Vito Giordano Area Marketing - Ufficio Stampa "N.P. Ceglie 2001".

FIERA DEL LEVANTE 2014

SABATO 20 SETTEMBRE 2014
Il cegliese Angelo Lodedo
Al video vai al min. 11:28
Lamentele alla fiera di Bari. 

Avevano pubblicizzato la fiera della tecnologia e dell'elettronica ma alla fine si è trattato di un semplice mercatino. Queste le parole di molti intervistati dalla redazione di RAI 3.

IMPORTANTI INIZIATIVE AMBIENTALI

SABATO 20 SETTEMBRE 2014

Il Movimento civico “L’idea COMUNE” esprime grande soddisfazione per le importanti iniziative ambientali presentate nella giornata di oggi, venerdì 19 settembre, che saranno realizzate congiuntamente dalle città di Ceglie Messapica e di Martina Franca.
Siamo ben lieti che la nostra proposta discreta di realizzare un evento a carattere ambientale in collaborazione tra le due città della Valle d’Itria è stata di buon grado accolta dalle Amministrazioni Comunali.
Pertanto è doveroso esprimere il nostro sincero ringraziamento a Marta Gasparro e a Stefano Coletta rispettivamente Assessori all’Ambiente di Ceglie Messapica e di Martina Franca che, con grande passione e profondo amore per le nostre città, contribuiscono instancabilmente ed in maniera incisiva alla difesa dell’ambiente e alla tutela del territorio della nostra Valle d’Itria.
Ringraziamo di cuore i primi cittadini, Luigi Caroli Sindaco di Ceglie Messapica, e Franco Ancona Sindaco di Martina Franca, che nella giornata di sabato 27 settembre firmeranno, a nome delle proprie città, un importante Protocollo d’Intesa per la Tutela Ambientale del Territorio.
Un grazie doveroso va anche al Circolo Legambiente “Valle d’Itria” di Martina Franca e alle associazioni di Protezione Civile che hanno condiviso con entusiasmo le iniziative.
Un ringraziamento speciale va a tutti coloro che parteciperanno alla manifestazione “Puliamo il Mondo 2014” ed in particolare ai bambini e ai ragazzi che offriranno sicuramente un esempio straordinario di cittadinanza attiva.
Il 27 settembre, senza dubbio, scriveremo tutti insieme una delle pagine più belle della storia delle città di Ceglie Messapica e di Martina Franca. È questa la strada giusta : lavorare in sinergia con le diverse realtà del territorio per realizzare con i fatti il bene comune. È questa la strada che le Amministrazioni Comunali guidate da Luigi Caroli e da Franco Ancona stanno facendo e per questo meritano tutto il nostro plauso ed il nostro sostegno.

Ufficio Stampa
‘L’idea Comune’


PRESENTAZIONE COPPA MESSAPICA

SABATO 20 SETTEMBRE 2014

Oggetto: Invito Conferenza Stampa “55^ COPPA MESSAPICA”.


Giovedì 25 settembre p.v. alle ore 11.30, presso la sede della Med Cooking School (ex Convento dei Domenicani) in via Giuseppe Elia, nel centro storico della città di Ceglie Messapica, si terrà una Conferenza Stampa per presentare la 55^ Coppa Messapica – Giro della Valle d’Itria in programma per sabato 27 settembre.
Interverranno : il Sindaco Luigi Caroli e l’Assessore allo Sport Mariangela Leporale del Comune di Ceglie Messapica, l’Assessore allo Sport Stefano Coletta del Comune di Martina Franca e il Presidente dell’ASDC GSC “Orazio Lorusso” Pietro Stoppa.

La stampa, le televisioni ed i blog sono invitati a partecipare.

 IL SINDACO
Luigi Caroli

 L’ASSESSORE ALLO SPORT                                                            Mariangela Leporale                                                                                                                                                                

CONFERENZA DI PRESENTAZIONE

SABATO 20 SETTEMBRE 2014
L'inizio della conferenza
PER IL VIDEO (CLICCA QUI)
Ieri, presso la sede della Med Cooking School (ex Convento dei Domenicani) in via Giuseppe Elia, nel centro storico della città di Ceglie Messapica, si è tenuta la conferenza stampa congiunta delle civiche Amministrazioni di Martina Franca e Ceglie Messapica per la presentazione del programma dell’iniziativa “Puliamo il Mondo 2014”, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo promosso da Legambiente.
Quest’anno, per la prima volta, le due città della Valle d’Itria promuovono insieme l’evento ambientale, in collaborazione con il Circolo Legambiente di Martina Franca e le diverse associazione di Protezione Civile.
Assessore Ing. Marta Gasparro
La manifestazione si terrà sabato 27 settembre p.v. presso la Pineta Ulmo (S.P. Ceglie M.ca – Martina F.ca) con la presenza di numerose scolaresche delle due città.
Sindaco Rag. Luigi Caroli
Nico Fumarola circolo Legambiente
Sindaco Rag. Luigi Caroli
Assessore di Martina Franca Stefano Coletta
Le Associazioni
Le Associazioni