Visualizzazioni totali

Eventi natalizi 2016

Sabato 10 dicembre 2016

Festa di Santa Lucia

Sabato 10 dicembre 2016

Tra i risotti dei migliori ristoranti è presente quello di Antonella Ricci

Sabato 10 dicembre 2016
 Prima di copertina della Guida "Gallo"
Nella decima edizione della Guida "Gallo" sono stati presentati ed illustrati i risotti dei migliori ristoranti del mondo. Nel volume è presente il risotto "Orto e burrata" della chef stellata Antonella Ricci. Ancora una volta Antonella Ricci, e il suo ristorante "Al fornello da Ricci", vengono inseriti nei libri e nelle migliori riviste specializzate dell'enogastronomia internazionale.
A conferma dell'ormai nota bravura di Antonella Ricci è doveroso ricordare che, anche quest'anno, è stata riconfermata stella Michelin nella 62esima edizione della "Guida Michelin 2017. La cerimonia si è svolta lo scorso 15 novembre a Parma e, il ristorante di Ceglie Messapica "Al fornello da Ricci", è risultato tra gli otto ristoranti stellati della Puglia. Oltre a quello della Ricci gli altri ristoranti pugliesi sono: Umami - Andria, Bacco - Barletta, Pashà - Conversano, Già sotto l'Arco - Carovigno, Cielo - Ostuni e Quintessenza -Trani.
La cucina del ristorante cegliese è condotta da Antonella Ricci in collaborazione con il marito Vinod Sookar, mentre la sorella Rossella si occupa della sala e della cantina. Naturalmene il tutto sotto l'occhio attento e vigile della signora Dora, moglie di Angelo Ricci, entrambi autori che nel lontano 1967 diedero vita a questa attività, divenuta ormai una realtà nella gastronomia locale e internazionale.

 Vinod Sookar e Antonella Ricci

Diario di un brutto anatroccolo al teatro

                                                           Sabato 10 dicembre 2016


Domenica 11 dicembre  si chiude questa prima parte della rassegna per famiglie "Il Posto delle favole" al  Teatro Comunale di Ceglie Messapica: alle ore 17.30 si assisterà al "Diario di un brutto anatroccolo" nuova produzione dei salentini Factory Compagnia TransAdriatica con la regia di Tonio De Nitto.




"Diario di un brutto anatroccolo” coniuga diversi linguaggi come il teatro e la danza, a partire da un classico per l’infanzia. Uno spettacolo attraverso il quale Factory continua l’indagine sul tema della diversità e dell’integrazione centrando a pieno il senso dell’opera di Andersen. Un piccolo cigno, creduto anatroccolo, compie un vero viaggio di formazione alla ricerca di se stesso e del proprio posto nel mondo. La nascita, il rifiuto da parte della famiglia, la scuola, il bullismo, il mondo del lavoro, l’amore... Si gioca con leggerezza e creatività a trasformare piccoli elementi contemporanei per evocare ogni singola situazione della fiaba, attraverso le musiche originali composte da Paolo Coletta che reinterpreta Tchaikovsky. In scena al suo debutto sul palcoscenico, tenera e incantevole, Francesca De Pasquale. Per informazioni e prenotazioni chiamare al numero 3892656069. 

"Il Posto delle Favole", la rassegna teatrale per famiglie organizzata per il nono anno da Armamaxa Residenza teatrale di Ceglie Messapica in collaborazione con l'Amministrazione Comunale, è parte del "PROGRAMMA REGIONALE DI SPETTACOLO DAL VIVO PER LA VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE CULTURALI ED AMBIENTALI DELLA PUGLIA - 2016" finanziato dal Fondo di sviluppo e coesione FSC 2007-2013 – APQ rafforzato “Beni ed attività culturali".

Domenica 18 dicembre saluteremo il nostro pubblico, prima delle festività natalizie, con lo spettacolo "Il Fiore Azzurro" con Daria Paoletta della Compagnia Burambò.





Iniziato il progetto per i giovani assessori promosso dall'amministrazione comunale

Sabato 10 dicembre 2016

"Differenziata a novembre al 54,00%.
Gli “assessori junior” al lavoro da oggi. Intanto la citta’ si prepara a nuove iniziative di sensibilizzazione ambientale.

Continua la tendenza positiva della percentuale di raccolta differenziata. Dal mese di novembre 2015 al mese di novembre 2016 c’è stato un recupero di circa 6 punti di percentuale (novembre 2015 48,11% - novembre 2016 53,80%). Rispetto alla percentuale del mese di ottobre 2016 (51,67%), a novembre abbiamo avuto un ulteriore incremento di oltre due punti.
Questi dati incoraggianti ci fanno essere fiduciosi nel futuro soprattutto perché la tendenza dimostra che c’è una maggiore consapevolezza da parte di tutti sull’importanza della raccolta differenziata.
Ancora una volta ringraziamo tutti i cittadini che fanno il proprio dovere e collaborano per migliorare la qualità della vita e dell’ambiente nel nostro territorio. Il costante e positivo rapporto sinergico tra cittadini, ditta Cogeir (incaricata della raccolta rsu), Ufficio Ambiente, Comando di Polizia Locale, Comando Stazione del Corpo Forestale dello Stato e Amministrazione Comunale continua a dare buoni frutti. Ma adesso è necessario fare ancora di più. Pertanto l’Amministrazione Comunale ha attivato diverse iniziative di promozione e sensibilizzazione ambientale.
Innanzitutto, è partito da oggi il primo periodo dell’iniziativa “Una Settimana da Assessore”, che sta permettendo a tre giovani (Adriana Anna Ciciriello, Serena Fragnelli e Giuliano Urso) di affiancare l’Assessore all’Ambiente e alla Smart City nella sua attività di amministratore pubblico nei settori di sua competenza. I giovani stanno partecipando insieme all’assessore a riunioni, incontri con i cittadini, programmazione delle attività e a tutti gli impegni di cui si compone l’agenda di un amministratore e, nei prossimi giorni, promuoveranno la campagna di sensibilizzazione ambientale presso gli istituti scolastici della città.
Inoltre da lunedì 12 dicembre sarà distribuito in giro per la città il volantino “Dove lo butto?”, la guida alla corretta differenziazione dei rifiuti.
Infine venerdì 16 dicembre, dalle ore 15.00 alle ore 18.00, in piazza Sant’Antonio, si terrà per la prima volta a Ceglie l’Eco-Concorso “Porta, Pesa e Vinci…”, una raccolta straordinaria di rifiuti differenziati (carta, cartone, plastica e metalli), che permetterà ai primi cinque classificati di vincere dei buoni spesa di 30 euro ciascuno.
Ricordiamo anche che è attivo il punto ecologico “Differentemente Point” (in via Maresciallo Maggiore), potenziato con le nuove isole ecologiche esterne. Per tutti gli utenti del “Differentemente Point” e delle isole ecologiche esterne sono previsti, per il 2016, ben 20.000 euro di premi in buoni spesa.
Per eventuale smaltimento di rifiuti ingombranti non dimentichiamo di utilizzare il servizio gratuito di “raccolta ingombranti” con modalità “porta a porta” telefonando al Numero Verde della ditta : 800/405633".
  


Arresto operato dai Carabinieri

Giovedì 8 dicembre 2016
I Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di San Vito dei Normanni, unitamente ai militari della locale Stazione, nell'ambito di servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dell'uso e spaccio della droga, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, …………. classe 1991 del posto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’uomo, in seguito a una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di n. 23 involucri di cellophane contenenti sostanza stupefacente del tipo “eroina” per un peso complessivo di 40 grammi, nonché un bilancino elettronico di precisione e materiale vario per il confezionamento della droga, il tutto sottoposto a sequestro.
…………, dopo le formalità di rito, come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi.

Comunicato dell'amministrazione comunale

Giovedì 8 dicembre 2016

Entro febbraio 2017 le palestre di via Toniolo e di via Salerno saranno riconsegnate alla città.
Partiranno a giorni i lavori di riqualificazione delle palestre di via Toniolo e di via Salerno.
Gli interventi saranno effettuati con risorse proprie dell’Ente comunale per un costo di circa 250.000 euro.
Si tratta dell’ennesimo sforzo finanziario ed economico fatto dall’Amministrazione Comunale, finalizzato al recupero, alla riqualificazione e alla messa in sicurezza delle due palestre delle scuole medie cegliesi.
Dopo la rimozione e la bonifica dell’amianto (in particolare in via Toniolo), verranno, quindi, ripristinate integralmente le due strutture sportive che saranno interessate da interventi interni ed esterni ed avranno un nuovo tappetino di pavimentazione e nuovi servizi ed impianti idrici, termici ed elettrici.
La palestra di via Salerno, grazie anche alla installazione di un particolare tappetino, potrà essere utilizzata anche per eventuali competizioni sportive che richiedono l’omologazione Fip.
Finalmente i ragazzi delle scuole e delle associazioni sportive della città potranno utilizzare i nuovi impianti e fruire di strutture più belle e soprattutto a norma, dopo un ventennio di abbandono causato da incuria, disinteresse e contenziosi vari.
Continua l’azione di buon governo dell’amministrazione del fare. Anche questa promessa fatta alla città, ed in particolare ai nostri ragazzi, è stata mantenuta.