Visualizzazioni totali

Omaggio agli Artisti Cegliesi

Venerdì 23 agosto 2019
“LA CEGLIESITA’ COME ARTE”: LA CITTA’ DI CEGLIE MESSAPICA HA RESO OMAGGIO AGLI ARTISTI CON  IL PREMIO “ARTISTA CEGLIESE” 2019.



Giovedì 22 agosto, a partire dalle ore 20.00, in Piazza Plebiscito, nel cuore della città, si è tenuto l’evento “La Cegliesità come Arte”, una speciale serata di omaggio agli artisti cegliesi. (servizio fotografico a cura di Luigi Cardone)


Si è trattato di una manifestazione ideata e curata dal Consigliere Comunale Angelo Maria Perrino, Direttore di Affaritaliani.it, e dall’Assessorato alla Cultura. L’evento che segue di pochi giorni la serata dedicata ai “Cegliesi Benemeriti” e ai “Nuovi Cegliesi” è stata occasione per rendere omaggio a diversi artisti cegliesi che nel corso del 2019 si sono distinti in varie categorie artistiche.

Durante la serata a nome della città di Ceglie Messapica è stato assegnato il premio “Artista Cegliese” 2019 a: Gianluca Leuzzi (regista noto nel panorama nazionale che ha diretto, tra le alte cose, “Untraditional”, una serie TV creata da Fabio Volo e “Like me”, una serie TV per Disney Channel), Barty Colucci (attore, imitatore, conduttore in diverse realtà radiofoniche e televisive nazionali), Damiano Leo (poeta e scrittore), Pino Santoro (poeta, scultore, pittore ed attore), Antonia Gianfreda (pittrice che ha partecipato a rassegne e concorsi a carattere nazionale), Francesco Cardone (pittore che ha partecipato a rassegne e concorsi a carattere nazionale), Valentina Elia (attrice specializzata nel teatro muto e del mimo), Enrico Messina (attore, autore teatrale e responsabile della Residenza Teatrale di Ceglie Messapica), Tonia Bellanova (ballerina e fondatrice di una storica scuola di danza), Luisa Sardelli (ballerina fondatrice di una storica scuola di danza), Mirko Lodedo (musicista e compositore), Mauro Francioso (musicista e compositore), Davide Chiarelli (musicista percussionista), Luca Bellanova (musicista chitarrista specializzato presso la “Saint Louis College of Music” di Roma), Davide Epicoco (musicista e cantautore), Gaetano Di Thiene Scatigna Minghetti (storico, docente e scrittore), Vincenzo Gasparro (docente e scrittore).

Sarà inoltre attribuito il “Premio alla Carriera – Artista Cegliese” a Paolo Cavallo, cantante che si è affermato nel panorama nazionale nei primi anni '60 esibendosi anche con Mina, Bobby Solo, ecc., ed autore di un ultimo successo intitolato “Ceglie Mia”.

Infine è stato attribuito un “Premio alla Memoria - Artista Cegliese” a Paolo Nisi, giovane scrittore amatoriale scomparso prematuramente che, attraverso i suoi scritti, ha raccontato l’amore e la passione per la città di Ceglie Messapica.

Il momento della consegna del premio (un’opera originale dell’artista locale Emilio Pastorino) con alcune brevi interviste ai premiato è stato condotto dal direttore Angelo Maria Perrino.

Come omaggio a tutti i premiati, al termine della premiazione, si è esibito il gruppo musicale “Vega 80” in occasione del Festival “Musica nei Vicoli”.

Eventi di oggi Cegliestte 2019

Venerdì 23 agosto 2019



La Cegliesità come Arte

Giovedì 22 agosto 2019
LA CEGLIESITA’ COME ARTE”: GIOVEDI’ 22 AGOSTO, IN PIAZZA PLEBISCITO, LA CITTA’ DI CEGLIE MESSAPICA RENDE OMAGGIO AGLI ARTISTI CON  IL PREMIO “ARTISTA CEGLIESE” 2019.

Giovedì 22 agosto, a partire dalle ore 20.00, in Piazza Plebiscito, nel cuore della città, si terrà l’evento “La Cegliesità come Arte”, una speciale serata di omaggio agli artisti cegliesi.
Si tratta di una manifestazione ideata e curata dal Consigliere Comunale Angelo Maria Perrino, Direttore di Affaritaliani.it, e dall’Assessorato alla Cultura. L’evento che segue di pochi giorni la serata dedicata ai “Cegliesi Benemeriti” e ai “Nuovi Cegliesi” sarà occasione per rendere omaggio a diversi artisti cegliesi che nel corso del 2019 si sono distinti in varie categorie artistiche.
Durante la serata a nome della città di Ceglie Messapica sarà assegnato il premio “Artista Cegliese” 2019 a: Gianluca Leuzzi (regista noto nel panorama nazionale che ha diretto, tra le alte cose, “Untraditional”, una serie TV creata da Fabio Volo e “Like me”, una serie TV per Disney Channel), Barty Colucci (attore, imitatore, conduttore in diverse realtà radiofoniche e televisive nazionali), Damiano Leo (poeta e scrittore), Pino Santoro (poeta, scultore, pittore ed attore), Antonia Gianfreda (pittrice che ha partecipato a rassegne e concorsi a carattere nazionale), Francesco Cardone (pittore che ha partecipato a rassegne e concorsi a carattere nazionale), Valentina Elia (attrice specializzata nel teatro muto e del mimo), Enrico Messina (attore, autore teatrale e responsabile della Residenza Teatrale di Ceglie Messapica), Tonia Bellanova (ballerina e fondatrice di una storica scuola di danza), Luisa Sardelli (ballerina fondatrice di una storica scuola di danza), Mirko Lodedo (musicista e compositore), Mauro Francioso (musicista e compositore), Davide Chiarelli (musicista percussionista), Luca Bellanova (musicista chitarrista specializzato presso la “Saint Louis College of Music” di Roma), Davide Epicoco (musicista e cantautore), Gaetano Di Thiene Scatigna Minghetti (storico, docente e scrittore), Vincenzo Gasparro (docente e scrittore).
Sarà inoltre attribuito il “Premio alla Carriera – Artista Cegliese” a Paolo Cavallo, cantante che si è affermato nel panorama nazionale nei primi anni '60 esibendosi anche con Mina, Bobby Solo, ecc., ed autore di un ultimo successo intitolato “Ceglie Mia”.
Infine sarà attribuito un “Premio alla Memoria – Artista Cegliese” a Paolo Nisi, giovane scrittore amatoriale scomparso prematuramente che, attraverso i suoi scritti, ha raccontato l’amore e la passione per la città di Ceglie Messapica.
Il momento della consegna del premio (un’opera originale dell’artista locale Emilio Pastorino) con alcune brevi interviste ai premiati, che hanno assicurato la loro presenza, sarà condotto dal direttore Angelo Maria Perrino.
Come omaggio a tutti i premiati, al termine della premiazione, si esibirà in Piazza Plebiscito il gruppo musicale “Vega 80” in occasione del Festival “Musica nei Vicoli”.

Controlli della Polizia Locale

Giovedì 22 agosto 2019
CONTROLLI STRAORDINARI DI POLIZIA STRADALE SUL TERRITORIO COMUNALE.

Servizi straordinari di polizia stradale sul territorio comunale programmati dal Comando di Polizia Locale, finalizzati particolarmente alla prevenzione degli incidenti stradali ed alla repressione delle infrazioni relativa all’uso del cellulare alla guida dei veicoli.
A seguito di un rilevato incremento esponenziale degli incidenti stradali dovuti, in particolare, alla distrazione durante la guida dei veicoli, al mancato uso delle cinture di sicurezza ed in seguito a specifica circolare del Ministero degli Interni e della Prefettura di Brindisi, il Comando di Polizia Locale di Ceglie Messapica ha predisposto saltuari controlli straordinari di polizia stradale con pattuglie in borghese motorizzate che, in forma dinamica, più agevolmente possono contrastare il diffuso fenomeno dell’uso dei cellulari durante la guida e, più in generale, delle norme di comportamento dei conducenti, della revisione dei veicoli e della copertura assicurativa.  
Nella giornata odierna è stato effettuato il primo servizio, che, in poco tempo, ha già dato i primi frutti: una pattuglia motorizzata in borghese composta da un operatore di P.L. e dal comandante ha effettuato controlli su tutto il territorio contestando n° tre infrazioni per uso del cellulare durante la guida ed una mancata revisione del veicolo.
Si approfitta dell’occasione per comunicare agli utenti della strada che questo tipo di attività continuerà per tutta l’estate. Pertanto, si invitano i cittadini a rispettare le regole del Codice della Strada ed a guidare con prudenza.  

Musica nei Vicoli del centro storico

Giovedì 22 agosto 2019
“MUSICA NEI VICOLI” CEGLIE MESSAPICA DAL 22 AL 25 AGOSTO

Preparatevi ad una 4 giorni di musica a cielo aperto nel bellissimo borgo di Ceglie Messapica con l’evento che allieterà il vostro weekend post ferragosto che sarà fresco come un cono mille gusti dai vari sapori musicali. L’evento è stato patrocinato dalla Città di Ceglie Messapica ed organizzato dall’associazione Smile di Manuel Manfuso, che avrete già avuto il piacere di conoscere in più occasioni tra cui l’evento svoltosi il mese scorso “Folli in festa”.
A seguire, il programma con orari e postazioni:
● GIOVEDI 22 AGOSTO
 ore 20.30:
Si esibiranno nel centro storico gli “M&L acoustic duo” Michele Santoro e Laura Donatone che ripercorreranno le vie della musica acustica per sax e chitarra, passando dallo Swing al Jazz, fino alla Bossa Nova, in replica il sabato 24 agosto; altro duo strumentale i “Wamboo-p” che vede l’unione dei suoni caldi e melodici dell’handpan con il groove ritmato della batteria e percussioni spaziando dal melodico, mistico, sperimentale passando dall’house all’elettroacustico.
In Piazza s. Antonio troverete i “Moon's Ground” una band composta da giovani amanti della musica che con le loro canzoni cercano di raccontare storie di vita vissuta e sentimenti comuni a tutti noi.

• Ore 22.30:
in Piazza Plebiscito si esibiranno i Vega 80 e il loro travolgente tributo musicale alla dance degli anni Ottanta, riproposta in chiave elettro-live, che vi riporteranno indietro al “Tempo delle Mele” e ai ritmi di “Flashdance”, passando dal rock internazionale alle hit che hanno fatto ballare anche l'Italia.

● VENERDÌ 23 AGOSTO
 •Ore 20.30:
Nel centro storico si esibiranno il duo “Tankarp” arpa elettrica e tankdrum, che vi coinvolgerà in tutti i sensi reinterpretando i grandi successi degli anni 80 e 90, musiche da film e brani celtici con le sonorità orientali. Altro duo della serata i “Papillon de nuit “violoncello/voce che vi condurrà, attraverso i più bei brani della musica internazionale spaziando dal pop al rock, dal jazz al blues in una chiave unica
In Piazza s. Antonio l’immancabile e coinvolgente pizzica con “Le radici del sud” genere che non ha bisogno di presentazioni e che è apprezzatissimo sia nel nostro territorio che in tutta Italia.

• Ore 22.30:
In Piazza Plebiscito, la seconda serata si parte a tutta energia con i “Banana Republic”, cinque musicisti un po’ folli che amano divertirsi e far divertire suonando tutta quella musica che negli anni ha fatto ballare, innamorare ed emozionare.

● SABATO 24 AGOSTO
• Ore 20.30:
il centro storico ospiterà nuovamente il duo “M&L acoustic duo” presenti nella prima serata e gli “Acoustic loop duo” un progetto musicale che fonde voce, chitarra e Loop Station nella reinterpretazione in chiave acustica di grandi successi italiani ed internazionali. Piazza S.Antonio sarà la postazione degli “Orecchiette swing” una ricetta musicale che unisce lo spirito vintage dello swing e la Puglia, in un’atmosfera deliziosa e originale tutta italiana

• ore 22.30:
In Piazza Plebiscito si esibirà la cover band dei “Queennuendo” per rivivere i meravigliosi anni Ottanta con la magia dei Queen e delle loro canzoni di successo che il pubblico non potrà non cantare a squarciagola.

● DOMENICA 25 AGOSTO
• ore 20:30:
Ci sarà la replica dei “Papillon de nuit” e i “Tankarp” nel centro storico, mentre in Piazza s. Antonio si esibiranno gli “Almanegra” per rivivere le emozioni delle canzoni del grande Pino Daniele.

• ore 22.30:
In Piazza Plebiscito una seconda serata al ritmo di pizzica con i “Terraross”, ma non solo: la band combina in maniera originale le sonorità della pizzica, della tarantella, della tammurriata e il folk, proponendo uno spettacolo attraverso la musica, la danza e l'intrattenimento comico.