Visualizzazioni totali

INCENDIO SU UN'ABITAZIONE

MERCOLEDI' 20 AGOSTO 2014
Verso le 15:30, intervento dei Vigili del Fuoco del Comando Ostuni, per un incendio che ha interessato un'abitazione in Ceglie Messapica. Gli stessi proprietari hanno chiesto l'intervento vedendo del fumo prima e le successive fiamme provenienti dalle parti elettriche della propria abitazione. La zona della casa interessata dall'incendio ha subito danni alla struttura muraria mentre non si segnalano danni alle persone.
L'origine dell'incendio potrebbe essere riconducibile ad un corto circuito. Anche la Polizia Locale è intervenuta presso l'abitazione oggetto dell'incendio.


CONTINUANO LE PEDALATE NOTTURNE

MERCOLEDI' 20 AGOSTO 2014 




                  OGGI ORE 20,30 PARTENZA DA PIAZZA PLEBISCITO

Continuano le pedalate di Bicilona, questa volta faremo un percorso extraurbano, raggiungeremo contrada Chiobbica tra Ostuni, Cisternino e Ceglie a cavallo tra Alto Salento e Valle d'Itria. 
È previsto, per chi lo volesse, il ristoro con carne alla brace.

L'escursione è gratuita, miraccomando muniti di casco e luci, il percorso richiede attenzione e un po' più di impegno.

CONCERTO DI GIULIANO PALMA

MERCOLEDI' 20 AGOSTO 2014
Oggetto: Giuliano Palma a Ceglie Messapica con il suo “Old Boy Tour”

Giovedì 21 agosto, alle ore 22.00, Giuliano Palma porta in Piazza Plebiscito a Ceglie Messapica il suo “Old Boy Tour”. Palma è un artista di lunga esperienza. Nel 1987 a Milano un gruppo di musicisti dalle più svariate influenze decide di formare una band e di darsi un nome ispirato alla famosa saga di Ian Fleming. Il nome della band è CASINO Royale, quello del suo cantante Giuliano Palma.
Un’alchimia particolare di personalità e inclinazioni, passioni e ideali ha permesso alla band di lasciare un segno e a Giuliano, in particolar modo, di crescere ed evolversi come musicista.
Il 1999 è un anno di svolta per Giuliano Palma, che sceglie la vita da solista, lascia i CASINO Royale, di cui era uno dei membri fondatori, e si dedica al suo side – project, i Bluebeaters. I Bluebeaters sono una live band di musicisti provenienti da varie esperienze. Nel 2000 esce l’album ufficiale dei Bluebeaters conosciuto con il nome di “The Album” che viene premiato con il disco d’oro. Gino Paoli chiama Giuliano per poter partecipare a due cover “Domani” e “Che cosa c’è”, cosa che avverrà e verrà inserita nella ristampa del disco nel 2000, mentre nel 2001 esce un disco dallo spirito nostalgico ma molto contemporaneo allo stesso tempo, tratto dai concerti della band “Wonderful Live”.
Nel 2002 esce il primo vero album da solista “GP Gran Premio”, un disco curato, di raffinata sonorità dal soul al funk, al rock, al reggae e al R&B. Nel 2005 esce “Long Playing”, il secondo album per i Giuliano Palma & the Bluebeaters, che ottiene un altro disco d’oro. Nell’ottobre 2007 esce “Boogaloo”, il disco contiene “Testarda Io” di Iva Zanicchi, “Pensiero D’amore” (di Mal) e il singolo “Tutta Mia La Città” (Equipe 84).
Nel 2009 partecipa da solista insieme ai maggiori esponenti della musica italiana, sotto il nome di Artisti Uniti Per L’Abruzzo, al singolo “Domani 21/04/09” e collabora con Nina Zilli al suo singolo d’esordio “50mila”. A novembre 2009 esce il nuovo album dei Bluebeaters, “Combo”. Le novità sono parecchie. Un’orchestra da 18 elementi per la prima volta ingaggiata a fiancheggiare Giuliano “the king” e la sua band. Inoltre quattro canzoni inedite che confermano le potenzialità espressive della coppia Giuliano Palma e Fabio Merigo (chitarrista, produttore, compositore, o per dirla con Giuliano «un maestro di musica») in quanto a scrittura («la novità è proprio questa nostra voglia di scrivere musica»). Nel 2011 collabora con Caro Emerald al singolo “Riviera Life”. Nel febbraio 2012 durante il Festival di Sanremo duetta insieme con Nina Zilli al brano “Per sempre”.
Nel luglio 2012 collabora con Club Dogo al singolo “P.E.S.” che diventa la hit dell’estate e guadagna il disco di platino digitale.
A gennaio 2013 inizia l’impegno a Zelig Circus accompagnato da una formazione inedita, la Giuliano Palma Orchestra. Tre gli interventi affidati al cantante: la celebre sigla iniziale, “Demasiado Corazon”, dal nuovo sapore rockabilly, il momento centrale del programma dedicato alla musica e il pezzo di chiusura, “The Marvin Boogaloo”, che accompagna i saluti dei conduttori.
A febbraio 2014 dopo la  partecipazione 64ª edizione del Festival di Sanremo con i brani Un bacio crudele e Così lontano, esce il suo nuovo album “OLD BOY” che da il nome al suo tour.

               L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE                                                                                                 

EVENTI ALLO JAZZO

MERCOLEDI' 20 AGOSTO 2014
Masseria Lo Jazzo – Ceglie Messapica 

Alla Masseria LoJazzo un week-end di STRAORDINARIA MUSICA, DEGUSTAZIONI DI CIBI RIPIENI, COINVOLGENTE E AFFASCINANTE TEATRO.

Giovedì 21 agosto, ore 22:00   Concerto live – SERATA SENZABOLGIA – PROGETTO DESUONATORI.
Chi cerca una alternativa all’affollamento di agosto, allo Jazzo può trovare un progetto musicale folle, sognatore, singolare.
Giorgio Distante / Valerio Daniele /Vito De Lorenzi. Il trio proporrà brani inediti e dissertazioni improvvisative attorno al tema della “visione”, lasciando dialogare strumenti acustici ed elettronici in accoglienti spirali immaginali, alternando densità e rarefazione, astrazioni e costruzioni musicali estemporanee.  Il trio fa parte di “desuonatori”, coordinamento di autoproduzioni nato in Puglia nel 2013 con lo scopo di creare un terreno fertile per le produzioni musicali di frontiera e di generare contesti innovativi di fruizione musicale.

Venerdì 22 agosto, ore 23:00 PROTOPAPA DJSET
PROTOPAPA DJSET. Dalle sonorità electrofunk-uterine di qualche anno fa con gli Electrogroupies in Salento ad un passato più recente vissuto al Cassero di Bologna (Omonoia), fatto di influenze electro-techno, synthpop e i primi approcci alla disco. Un presente a Milano, immerso nell'italo-house, nella nu-disco con tuffi deep e nella discofotta with a pinch of balearic.
Per ballare sotto il cielo stellato, tra i trulli e la macchia mediterranea.

Sabato 23 agosto, ore 21:30 FOOD – RIPIENI (degustazione)
Una serata dedicata ai ripieni in cucina, agli innumerevoli alimenti che mangiamo ripieni e agli infiniti alimenti che utilizziamo come ripieni per farcirne altri. alcuni classici e altri più estrosi.
Tutto è stato farcito in cucina, e il piacere di riempire, cibo con altro cibo è infinito e godereccio. Per una sera alla Masseria LoJazzo ci dedichiamo ai ripieni, vegetali e non solo. Salati e dolci.

Domenica 24 agosto, ore 21.30 TEATRO AL LAGHETTO di e con Nicola Zucchi
Una serata teatrale in uno spazio della Masseria suggestivo, intimo, affascinante ed emozionante, quello di un piccolo biolago, in compagnia della voce e delle parole di Nicola Zucchi. Un perorso emotivo e sentimentale, un racconto intimo e poetico di sentimenti e passioni, personaggi e luoghi.

INTERPELLANZA

MERCOLEDI' 20 AGOSTO 2014

Oggetto: Servizio per la Raccolta dei Rifiuti Solidi svolto dall'Ati  MONTECO-COGEIR  
Situazione di grave allarme igienico-sanitario nell' Agro.

Premesso che :

l'Ati Monteco-Cogeir gestisce  il servizio di raccolta e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani  per conto dell' Aro br1 e del Comune di Ceglie Messapica, il servizio viene espletato a seguito di regolare gara d'appalto e che è regolato da un contratto sottoscritto riveniente dal capitolato d'appalto a cui la ditta  necessariamente deve attenersi,

Considerato che :

in data 19 Agosto 2014 un cittadino hai coinvolto il sottoscritto, in qualità di Consigliere Comunale per segnalare una situazione di grave emergenza igienico-sanitario venutasi a creare nell'agro di Ceglie Messapica e per la precisione a ridosso dei cassonetti  adibiti alla raccolta dei Rifiuri Solidi Urbani posizionati nelle C.da Taglialascia  e Scuole Pie;
recatomi sul posto insieme al cittadino che già nei giorni scorsi aveva segnalato,invano,  al Comando   della Polizia Municipale la grave situazione  che perdura oramai da circa 3 giorni ( e si ripete ciclicamente ) ho potuto verificare di persona lo stato dei luoghi;
il Comune di Ceglie Messapica come ogni anno, in occasione della stagione estiva versa un contributo economico molto esoso a fronte di un servizio aggiuntivo (oltre al canone mensile previsto) che la ditta dovrebbe svolgere nell'agro al fine di evitare situazioni di disagio e di degrado ambientale;
oramai tutte le contrade sono diventate delle vere e proprie discariche  a cielo aperto, nei giorni scorsi sono state segnalate C.da Genovese e C.da Galante ecc, con la presenza di rifiuti anche pericolosi e nocivi come amianto, pneumatici, olio esausto, pezzi di ricambi di auto, carcasse di animali;
di fronte a quanto sta accadendo è evidente che la Gestione del Servizio di Raccolta dei Rifiuti Solidi Urbani è oramai fuori controllo,  l' Amministrazione Comunale  attraverso  l' Assessore all' Ambiente  non muove un dito per risolvere l'emergenza ed è oramai “nel pallone”;
le condizioni contrattuali sottoscritte tra l ' Ati Monteco -Cogeir e i soggetti pubblici titolati non sono cambiate  ne peggiorate dal punto di vista  economico, anzi!
il Comune di Ceglie Messapica  come prassi consolidata paga regolarmente il canone mensile per il servizio svolto, oltre a quello aggiuntivo previsto per il periodo estivo;
i lavoratori  addetti al servizio, in un  questo periodo particolare, svolgono il loro lavoro in condizioni igieniche al limite delle norme e della sopportazione fisica;
i cittadini residenti nelle contrade e quanti circolano lungo le strade  interessate al fenomeno  corrono seri rischi  esposti a  infezioni igieniche con ricadute sanitarie facilmente immaginabili.
Oramai da troppo tempo abbiamo segnalato una serie di criticità nella gestione del servizio da parte della ditta  che potrebbero evidenziare  una serie di inadempienze contrattuali sulle quali è urgente intervenire, le percentuali di raccolta differenziata mese dopo mese continuano a precipitare , a Giugno del 2014 siamo fermi al 43% contro il 51 % del Febbraio 2010 ,nonostante per contratto la percentuale da raggiungere era del 65% a partire dal 2010.

SI CHIEDE DI SAPERE:

quale iniziative intende intraprendere l' Amministrazione Comunale  per chiedere all' Ati Monteco-Cogeir il rispetto del Capitolato d' Appalto ed eliminare lo stato di emergenza igienico sanitario che si è venuto a verificare.

se l' Amministrazione Comunale non ritenga  attivare i propri uffici  a partire dai Responsabili di Area “competenti” al fine monitorare le situazioni di degrado e di abbandono selvaggio dei rifiuti nelle contrade e provvedere con URGENZA  alla pulizia dei siti inquinati;
quali determinazioni intende assumere l' Amministrazione Comunale affinché il capitolato d'appalto ed il relativo contratto vengano rispettati ed applicati nella loro totalità, atteso che i cittadini da troppo tempo reclamano disservizi e disagi.
La presente interpellanza, ai sensi dell'art. 26 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale di Ceglie Messapica, dovrà essere iscritta all'ordine del giorno della prossima seduta del Consiglio Comunale.

Il Consigliere Comunale del PD
              Rocco Argentiero




TRUFFATI TRE PENSIONATI

MARTEDI' 19 AGOSTO 2014

Si fingono Operatori Asl e truffano tre pensionati.

Due donne, nella serata di ieri, si sono introdotte in un’abitazione di tre pensionati cegliesi residenti nella parte storica della città. Con modi garbati e gentili hanno proposto ai tre malcapitati di inoltrare, per il loro tramite, domanda per l’ottenimento dell’aumento di 80,00 Euro sulla pensione e contestualmente la domanda per l’ottenimento dei panni traverse per i letti. Nonostante i tre pensionati hanno dichiarato di non voler fare nessuna domanda si sono sentiti dire che, se si fossero rifiutati, avrebbero avuto una grossa multa dagli uffici preposti. Nel dubbio i tre pensionati hanno accettato di sottoscrivere la documentazione, la finta documentazione, perché l’intento delle due truffatrici era quello di scovare il nascondiglio dei libretti delle pensioni con i soldi ivi contenuti. Le abili truffatrici, si trattava di professioniste del crimine, una volta arraffato il denaro, sempre con garbati modi hanno abbandonato l’abitazione facendo perdere le loro tracce.
L’identificazioni delle truffatrici resta difficile perché il furto è stato riscontrato, dalle vittime, molte ore dopo l’accaduto.
Dell'episodio sono stati informati dei fatti i Carabinieri del vicino Comando di Ceglie Messapica, per le indagini del caso e per visionare le registrazioni video effettuate dalle telecamere delle attività commerciali presenti in zona.
Nonostante tutti i mezzi di informazioni continuano a segnalare giornalmente questi ripetuti episodi di truffa, gli ignari pensionati cascano sempre nella trappola degli abili truffatori.
Alla fine della storia ai pensionati cegliesi è rimasto l’amaro in bocca e la delusione per aver perso tutti i soldi delle pensioni, che servivano per vivere serenamente in attesa del prossimo pagamento.

TENTATO FURTO AI DANNI DI UN DISTRIBUTORE DI CARBURANTI

MARTEDI' 19 AGOSTO 2014
Foto di repertorio
I Carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni, diretti dal Cap. Diego Ruocco, hanno avviato le indagini finalizzate all'identificazione degli ignoti malfattori che, nel corso della nottata, dopo aver sfondato la vetrina si sono introdotti all'interno del distributore di carburanti sito sulla San Michele Salentino - Ceglie Messapica, hanno tentato si asportare le slot machines presenti all'interno della struttura, non riuscendo nel loro intento in quanto le stesse erano saldamente ancorate tra loro.

PREMIO DELFINO 2014

MARTEDI' 19 AGOSTO 2014

PREMIO DELFINO
CONCORSO NAZIONALE DI TALENTO
XIV edizione 
E’ la cantante Federica Filomena di Martina Franca  la vincitrice della 14° edizione del Premio Delfino  concorso di interesse nazionale diretto artisticamente da Rosanna Tersicci. La serata finale si è conclusa a Carovigno davanti al pubblico delle grandi occasioni che non ha mancato di sottolineare, con continui applausi, le performances dei giovani talenti in gara.
L’ospite, la ballerina Francesca Di Maio, famosa per essere stata ballerina professionista di Amici di Maria de Filippi ed ora coreografa del corpo di ballo di Colorado. La serata è stata presentata da Raffaele Romano che è stato magistralmente affiancato dalla show girl Miriana Trevisan che tutti ricordano al suo successo a Non è la RAI e poi in tante altre importanti trasmissioni televisive di successo quali Striscia la notizia, La Corrida, Pressing e La ruota della fortuna. Tocco di classe della serata offerta dall’ accademia di Moda di Rosanna Calcagnile che ha visto in passerella stilisti internazionali come Jason Brown e Lodiz con i loro abiti e con il loro messaggio lanciato con le maglie contro il razzismo.
La giuria di qualità presieduta dal Presidente del consiglio comunale di Carovigno Corrado Tarantino e l’assessore allo spettacolo l’avv. Marzia Bagnulo, Gianni e Mariella Gioia di Arredare oggi e Salvatore Laino in rappresentanza di Del Tongo cucine, la prof.ssa Margherita Apruzzi direttore dell’ass. Armonie di San Michele Salentino, Daniele Indino organizzatore del concorso nazionale Voce D’Incanto, Viviana Tasco, critica musicale, responsabile ufficio stampa per Rockinday e sceneggiatrice, Marcello Micoli conduttore televisivo, Francesco Fumarola di Visual Company che nella serata ha scelto 2 ragazze per i volti dell’azienda. Inoltre il Premio Delfino è stata location per la finale regionale di Un volto x fotomodella che ha proclamato vincitori la modella Francesca Argento e la modella Carla Zaccaria che rappresenteranno la puglia nella finale nazionale ad Amalfi il prossimo 6 settembre.
La categoria Danza va alla coppia Vittorio Puppi e Coslinda Matarrese, mentre il Premio  Moda va alla modella brindisina Maria Stella Brandi

LE NORME DI AGIBILITA' NON RISPETTATE

MARTEDI' 19 AGOSTO 2014
Stefano,
indirizzo la presente al tuo blog per una piccola, ma non tanto piccola, lamentela inerente il servizio e il  funzionamento del parco giostre in Ceglie Messapica.

Premesso che i costi dei gettoni non sono documentati fiscalmente e delle feste tutti i gestori fanno incassi milionari senza dover dare conto a nessuno.

La mia lamentela però riguarda i servizi igienici pubblici inesistenti.

Ti elenco solo alcune prescrizioni inerenti l’agibilità del servizio giostre e poi ti renderai conto, insieme ai lettori del blog, che si ottengono agibilità all’esercizio delle giostre senza il minimo di rispetto delle leggi vigenti:

-La zona antistante ai bagni pubblici (INESISTENTI) libera da qualsiasi ingombro;

-L
e vie di esodo e i percorsi d’accesso ai mezzi di soccorso libere (INESISTENTI) ;

-Ogni singola attrazione idoneamente accessibile con gradini di altezza massima di 18 cm e con una pedana non inferiore a 32 cm ( NON RISPETTATI);

-In prossimità delle attrazioni la presenza costante di un estintore omologato (NON VISIBILI);

-Tutto il parco idoneamente illuminato (ILLUMINATE SOLO LE ATTRAZIONI)
;

-Nel parco dovrà sostare un mezzo antincendi idoneo (INESISTENTE);

-Tutti i gestori delle singole attrazioni dovranno garantire e vigilare durante le attività affinchè le parti elettriche al pubblico siano sempre assicurate secondo le normative vigenti (CAVI ELETTRICI STESI SUL TERRENO SENZA COPERTURA)
.

Mi chiedo e ti chiedo, come mai l’amministrazione comunale non vigila su certe situazioni, mentre per l’apertura di un’attività commerciale in Ceglie Messapica pretende una serie infinite di adempimenti?

In ogni caso faccio un plauso all'amministrazione comunale che a breve, realizzando in via Ancona una zona verde, sposterà le giostre in via Francavilla quantomeno in caso di urgenza pipì i cittadini potranno farla nei terreni adiacenti.

                 F.TO
LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI?

EVENTI ESTIVI

MARTEDI' 19 AGOSTO 2014

Martedì

19 Agosto

 Largo
Monterrone
Ore 21.00
  Milonga


Palazzetto dello sport

Ore
21.30


















Gigi Finizio e Tony Barletta in concerto
a cura dell’Ass.ne Naz.le Italia in Musica

EVENTO MUSICALE

MARTEDI' 19 AGOSTO 2014
Una milonga a cielo aperto, evento imperdibile per tutti gli appassionati di tango.

Il Belvedere Monterrone ospita la musica dal vivo di uno straordinario duo. I “Tango Sonos Duo” sono due fratelli, Antonio e Nicola Ippolito che con soli due strumenti compongono l'Orchestra Tipica Essenziale: nella loro musica la storia del tango, dall'habanera al candombe, dalla milonga alla musica europea con influenze jazz e di melodia italiana.
L' Occasione giusta per danzare sulle magiche e sensuali note del tango nel luogo più suggestivo del Centro Storico di Ceglie Messapica.

Martedi 19 Agosto 2014
Ore 21:00
Belvedere MONTERRONE

Ceglie Messapica 


 

DISTRIBUZIONE DEL LIBRO

MARTEDI' 19 AGOSTO 2014
L’Ass.ne Turistica Pro-Loco in collaborazione con l’Assessorato alle Attività Culturali di Ceglie Messapica, in occasione della ricorrenza del bimillenario della morte dell’imperatore Augusto (Primo Imperatore Romano) avvenuta il 19 agosto del 14 d.C.

Organizza
 il giorno 19 agosto 2014 presso il Castello Ducale alle ore 19:00 la distribuzione gratuita del libro:
 “IL BIMILLENARIO”
La Nascita dell’Impero Romano e La Morte di Augusto
Le Celebrazionia Brindisi e Taranto.
(Editore Capone – Cavallino – LE  wwwcaponeditore.blogspot.com)
di
Paolo Locorotondo 

Un gesto di ringraziamento ai turisti e visitatori che si trovano nella nostra città ed un ricordo del legame Attivo degli Antichi rappresentanti del Municipio Romano di Ceglie con il capo del Popolo Latino Imperatore Augusto.

                                                                      

Presidente protempore-PRO LOCO- Ceglie Messapica

 Gianfranco CAROLI

V EDIZIONE ZONA U

MARTEDI' 19 AGOSTO 2014

Zona U: dal 28 al 31 agosto la Pineta Ulmo di Ceglie Messapica ospita incontri, dibattiti, musica, laboratori, arte e divertimento.
Zona U, iniziativa giunta ormai alla V edizione, nasce da un' idea dell'Associazione Culturale Zion per valorizzare la Pineta Ulmo con tradizione, ecologia e innovazione. L’evento Zona U trova quindi la sua scintilla vitale nell'idea di meglio qualificare questo magnifico spazio verde e renderlo uno spazio di aggregazione sociale, un parco attrezzato per attività di svago.

Il festival anche quest'anno si svolgerà in giornate, improntate sui temi della tradizione del territorio, dell'ecologia e della creatività.
E' previsto uno spazio “Zona U junior” interamente dedicato ai bambini, con un programma articolato nelle giornate e fatto di contenuti rivolti ai più piccoli che svolgeranno, con l'aiuto di esperti in pedagogia ed artisti di vario tipo, attività di svago e intrattenimento, sempre con l'obiettivo di una crescita sociale e culturale attraverso una maggiore conoscenza delle risorse e del patrimonio ambientale, culturale e architettonico del nostro territorio.
Durante le giornate sono previsti incontri e attività con operatori sociali, artisti e esperti in materia di sostenibilità e responsabilità sociale d'impresa, ossia di ecologia, diritti umani e della nuova concezione di sviluppo economico sostenibile. I temi trattati hanno l'intento, ambizioso ma non impossibile da realizzare, di attivare un cambiamento culturale volto alla sensibilizzazione dei cittadini sulle problematiche legate all'Ambiente, al rispetto della cosa pubblica e alla determinazione di comportamenti atti ad un miglioramento della qualità della vita e all'ottimizzazione delle risorse del territorio.
Con queste iniziative Zona U si impegna nel contribuire a diffondere e consolidare una cultura del riuso intelligente presso le famiglie ed i bambini, sollecitando alla scelta di uno stile di vita alternativo e sostenibile dove si vince tutti: non si spreca, ma si risparmia e allo stesso tempo si rispetta l’ambiente.

Per allietare le giornate vi saranno spazi dedicati alla Musica e all’Arte, con band ed artisti emergenti, Maestri d’arte e musicisti di fama internazionale. Sculture, quadri, fotografie, installazioni, animazioni, proiezioni di video-mapping in tridimensionale, performance di danza e video maker faranno da cornice a questo meraviglioso scenario che si prospetta avvincente data la straordinarietà della location.
Sarà allestita una zona gastronomica dove si potranno degustare le eccellenze culinarie del territorio, un mercatino di creazioni artigianali ad impatto zero e oggetti riciclati.

Pineta Ulmo - sp Ceglie M.-Martina F. km 4
ingresso gratuito – possibilità di campeggio- bus navetta

CAROVIGNO ALL'INSU'

MARTEDI' 19 AGOSTO 2014

PASSEGGIATA TEATRALE

Giovedì 21 Agosto 2014 - h 21.30 Centro Storico - Carovigno 
ingresso gratuito  
Passeggiata teatrale tra i balconi del centro storico a cura di Armamaxa teatro, Casarmonica - Zona 167, Tessuto Corporeo.
Che meraviglioso intreccio di vite è una città! Memorie, segni, desideri, umanità che si accumulano una sull’altra, come i piani di un palazzo; o s’incrociano e s’intersecano come le strade. Vite che a volte si mescolano a scrivere una nuova storia; altre volte no, tenute insieme solo dall’essere sullo stesso percorso che attraversiamo in fretta, per abitudine, dimenticando di guardare. 
Carovigno ALL’INSU’ è una passeggiata teatrale e musicale nel cuore antico della città, tra gli stretti vicoli del centro storico, accompagnata da attori, musicisti e danzatori con frammenti di vita, di poesia, di musica, di storie e personaggi: dal profumo di un caffè, dall’affacciarsi ad un balcone, dal suono delle campane, dal canto di un soprano. Storie di donne e uomini che si rincorrono, s’incrociano, si arrotolano, si affaticano, si cercano, gioiscono, soffrono: si amano. Si amano. Perché altrimenti che senso c’è a vivere? Uomini e donne acrobati di questa nostra vita terrena, attori di una messa in scena senza tempo, musicisti di una partitura che non finisce mai.
All’INSU’ è un progetto ambizioso per la produzione di un grande spettacolo-evento di “piazza” che “costringa” gli spettatori ad alzare lo sguardo all’insù e a rinnovare il proprio stupore per le meraviglie architettoniche e urbanistiche delle città pugliesi. La drammaturgia dello spettacolo condotta per mano dalla partitura musicale originale si compone, di volta in volta, “in situ” a tessere una trama visiva ed emozionale che gli spettatori, essi stessi parte dell’evento, percepiscono come un avvenimento fuori dall’ordinario. E’ un progetto che nasce dall’intensa relazione costruita con il territorio in un dialogo permanente tra comunità e teatro, tra arte e società civile, e attraverso la contaminazione dei linguaggi, delle competenze e delle qualità artistiche, della capacità progettuale nata dalla collaborazione di Armamaxa teatro – Residenza Teatrale di Ceglie Messapica con le associazioni e le professionalità del territorio pugliese.
Lo spettacolo, nelle fasi produttive precedenti, è stato presentato a Martina Franca (Centro Storico, 2012), Brindisi (Piazza Duomo, 2013) e Putignano in occasione di Rigenerazioni Festival nel settembre 2013. Le tappe 2014 della produzione che si concluderà nell’Estate 2015 sono Carovigno (nella forma della “passeggiata” teatrale) e Taranto dove lo spettacolo sarà presentato in Città Vecchia il 20 Settembre 2014 in apertura del Festival Start-Up.
ALL’INSU’ è un progetto di Armamaxa teatro / Casarmonica –
Zona 167
Flic Scuola di Circo di Torino / Tessuto Corporeo

EVENTI ESTIVI



Largo Monterrone

Ore 21.00/24.00

Color & Music Night
Dj set con  Frankie Hi Nrg e Dj Resident





LUNEDI' 18 AGOSTO 2014

ATTORI IN CITTA'

LUNEDI' 18 AGOSTO 2014
Luigi Gioia il primo da destra, cegliese, ha voluto controbattere al fratello Martino che qualche settimana fa si era fatto immortalare a Ceglie Messapica con la showgirl Belen. In data di ieri, ha beccato in piazza Plebiscito, l'attore televisivo Michele Venitucci (RIS - Delitti imperfetti) in compagnia del Sindaco della città Luigi Caroli. L'attore, ha riferito ai presenti, che si trova a Ceglie Messapica per trascorrere le vacanze.

LA STATUA RITORNA NEL SUO POSTO ORIGINARIO

LUNEDI' 18 AGOSTO 2014
Con la processione di ieri la statua di San Rocco ritorna al suo posto originario. 

STASERA SI CONCLUDONO I FESTEGGIAMENTI

DOMENICA 17 AGOSTO 2014

Stasera, la statua di San Rocco  in processione ritorna nella sua Chiesa, per la conclusione dei solenni festeggiamenti.

L'ALTRO VOLTO DI ARAKNE

DOMENICA 17 AGOSTO 2014


Martedì alle ore 19:30 laboratorio "L'emozione bloccata e l'altro volto di Arakne", sono aperte le iscrizioni telefonate ai seguenti numeri per info: 3389895064 / 3477044606.

AGGIUDICATI I LAVORI PER LE ROTATORIE STRADALI

DOMENICA 17 AGOSTO 2014
Oggetto: Aggiudicazione dei lavori relativi alla realizzazione di rotatorie stradali

Giovedì 14 agosto sono stati aggiudicati provvisoriamente i lavori relativi alla “Messa in Sicurezza delle intersezioni Largo Amendola, fra Viale Aldo Moro e strada Montevicoli e fra Via Martina e Via Circumvallazione Nord”.
I lavori sono stati aggiudicati alla ditta AMG Costruzioni srl, con sede a Ceglie Messapica, per l’importo contrattuale di € 125.328,05 con ribasso percentuale pari all’11,079, oltre € 3729,99 per oneri della sicurezza ed IVA come per legge.
Saranno, quindi, presto realizzare delle rotatorie stradali che apporteranno indubbi benefici : maggior sicurezza; maggiore capacità di smaltire il traffico con snellimento nella circolazione; tempi di attesa ridotti con regolarizzazione del flusso del traffico; minor inquinamento acustico e atmosferico; possibilità di inversione del senso di marcia; minori costi gestionali e di sorveglianza.
Il termine di esecuzione è previsto in 45 (quarantacinque) giorni naturali e consecutivi dalla data del verbale di consegna lavori.
Continua il buon lavoro costante dell’Amministrazione Comunale che, ogni giorno, è impegnata a rendere la nostra città più vivibile e più sicura.

 
      IL SINDACO
  Luigi Caroli