Visualizzazioni totali

DI TUTTO DI PIU'...ZION

lunedi' 30 aprile 2012

SPORT-NATURA-ECOLOGIA-GIOCHI-GASTRONOMIA-ARTE-MUSICA-FOTOGRAFIA


E' DECEDUTO UN NOTO PROFESSIONISTA

DOMENICA 29 APRILE 2012


STAMANE E' DECEDUTO L'ING. ANTONIO RESTA... PROFESSIONISTA MOLTO NOTO E STIMATO IN FRANCAVILLA FONTANA ...LA FIGLIA L'AVV.SSA GIUSY RESTA E IL GENERO L'AVV. CESARE EPIFANI GLI SONO STATI VICINI FINO ALL'ULTIMO RESPIRO FINCHE' LA MALATTIA HA AVUTO IL SOPRAVVENTO SUL PROFESSIONISTA FRANCAVILLESE...I FUNERALI SI SVOLGERANNO DOMANI 30 APRILE ALLE 17,30...ANCHE PER CONSENTIRE AGLI ALTRI FIGLI DI RAGGIUNGERE IL BRINDISINO... SI PARTE DALL'ABITAZIONE DELLO STESSO SITA IN FRANCAVILLA FONTANA.

ORE 19,15...INCIDENTE AUTO-BICICLETTA A CEGLIE MESSAPICA...

SABATO 28 APRILE 2012

ERANO DA POCO TRASCORSE LE 19,00 QUANDO UN'AUTOVETTURA STAVA PERCORRENDO VIALE ALDO MORO A CEGLIE MESSAPICA...CAUSA UNO SCOPPIO DEL PNEUMATICO IL VEICOLO HA COMINCIATO A SBANDARE PAUROSAMENTE FINENDO LA SUA CORSA CONTRO UN CICLISTA CHE PERCORREVA LA SU INDICATA STRADA IN DIREZIONE OPPOSTA...LA PEGGIO L'HA AVUTA IL CICLISTA TROPPA DIFFERENZA CON L'AUTOMOBILE...IMMEDIATAMENTE SOCCORSO E' STATO TRASPORTATO DAL 118 NELLA VICINA FRANCAVILLA FONTANA...DAI PRIMI ACCERTAMENTI PERO' PARE CHE NON ABBIA RIPORTATO LESIONI GRAVI...SUL POSTO SONO INTERVENUTI I VIGILI DI CEGLIE MESSAPICA PER I RILIEVI DEL CASO.

AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I CEGLIESI

IL DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE DELLA ASL DI BRINDISI SEDE DI CEGLIE MESSAPICA SITO NEI PRESSI DI DON GUANELLA CAMBIA SEDE E SI TRASFERISCE NEI PRESSI DELL'OSPEDALE DI CEGLIE MESSAPICA...



Gli uffici del dipartimento di prevenzione, che comprende i seguenti servizi:


-igiene  e sanita' pubblica
-servizio vaccinazioni
-servizio medico legale (rinnovo patenti e porto d'armi)
-vidimazione dei registri infortuni
-vigile sanitario
-servizio di controllo micologico (qualita' funghi)


La sede e' presso l'ospedale di Ceglie Messapica e precisamente nei locali dova era ubicata la ex cucina ospedaliera, ristrutturata in tutto e per tutto... creato un nuovo ambiente che ospitera' gli uffici sopracitati...i locali sono privi di barriere architettoniche per il libero accesso a tutti i diversamente abili e climatizzati e riscaldati con attrezzature nuovissime per ospitare nei migliori modi  i neonati e bambini per le vaccinazioni obbligatorie.
Il trasloco avverra' il 30 aprile 2012 e gli uffici  saranno operativi da venerdi' 4 magio 2012...ci sara' qualche giorno di disservizio che pero' andra' a migliorare la qualità di gestione e di ospitalita' di tutta l'utenza di Ceglie Messapica.
______________________________________


sabato 28 aprile 2012

L'OPPOSIZIONE VUOLE LE DIMISSIONI DEL SINDACO

COMUNICATO STAMPA
                                                                 
ORA IL SINDACO DEVE DIMETTERSI


Purtroppo quello che temevamo si è verificato e i responsabili sono il Sindaco e il centrodestra.CONTINUA A LEGGERE



SUICIDIO A CEGLIE MESSAPICA...

SABATO 28 APRILE 2012


UN PENSIONATO OSTUNESE D.L. DECIDE DI METTERE FINE ALLA SUA VITA BUTTANDOSI IN UN POZZO A RIDOSSO DELLE CAMPAGNE CEGLIESI E PRECISAMENTE IN CONTRADA "GALANTE"...IL POZZO IN QUESTIONE E' SITUATO NELLA PROPRIETA' DELLO STESSO...INFATTI I PARENTI DOPO LA SUA PROLUNGATA ASSENZA SI SONO PORTATI IN CAMPAGNA SCOPRENDO IL PENSIONATO ORMAI SENZA VITA...PARE SOFFRISSE DA QUALCHE TEMPO DI UN FORMA DI DEPRESSIONE...SUL POSTO SONO INTERVENTI I VIGILI DEL FUOCO DI OSTUNI E LA POLIZIA DI STATO...CHE UNA VOLTA FATTI I RILIEVI DEL CASO HANNO CONSEGNATO LA SALMA AI PARENTI. 

BOOM DI ASCOLTI...OPS DI CONTATTI PER IL NOSTRO DIAVOLETTO CEGLIESE

VENERDI' 27 APRILE 2012

CON IL SUPPORTO DI FACEBOOK E TWITTER IL NOSTRO DIAVOLETTO CONSOLIDA IL SUO PRIMATO COME IL BLOG PIU' CLICCATO...SONO I NUMERI CHE PARLANO NON LE CHIACCHIERE

DAL 25 MAGGIO CON IL DIGITALE...

VENERDI' 27 APRILE 2012


...ORMAI CI SIAMO VICINI ALLA DATA FATIDICA... TANTE TV LOCALI A RISCHIO...IN OGNI CASO SU CEGLIE MESSAPICA ABBIAMO UN CENTRO SPECIALIZZATO CHE VI ILLUSTRERA' TUTTI I CAMBIAMENTI   CHE SI AVRANNO CON LO SPEGNIMENTO DELLA TELEVISIONE ANALOGICA.

Hdtvsat Monaco Cosimo (Responsabile HDtvSAT) Tel.: 0831.380099 Hdtvsat 


VIA VITTORIO BACHELET 28 - 72013 Ceglie Messapica (BR)



RISVEGLIATEVI...



venerdi' 27 aprile 2012



“DOV’E’ FINITO IL PRESIDIO TERRITORIALE”     POLIFUNZIONALE  E CENTRO RISVEGLIO
        °°°°°°°°°°°°°








I Consiglieri Comunali Cataldo Rodio, Nicola  Ciracì , in data 26.04.2012 hanno formalizzato al Signor Sindaco del Comune di Ceglie Messapica una richiesta di suolo pubblico nei pressi dell’ex Ospedale Civile, per avviare una petizione popolare per la mancata applicazione delle Delibere n. 3136 e 3140 del 06.12.2011 ASL BR/1 D.ssa Paola Ciannamea, per la disattesa  partenza del progetto di riorganizzazione e riqualificazione dell’ex Stabilimento Ospedaliero di Ceglie Messapica in “Presidio Territoriale Polifunzionale e Centro Risveglio”.
Tutto questo, per iniziare, tramite l’avvocato del Comune di Ceglie Messapica, un ricorso al T.A.R. Puglia per aver dimenticati gli impegni assunti in Consiglio Comunale.
Per tutto ciò, portiamo a conoscenza dell’intera cittadinanza cegliese che la suddetta petizione popolare avverrà dal giorno 03.05.2012 al 05.05.2012 dalle ore 8,00 alle ore 12,00.

DAMIANO LEO E LE SUE POESIE...

 GIOVEDI' 26 APRILE 2012



Sabato 28 aprile 2012 alle ore 18,30, presso l'hotel Zenit , via Adriatica  a Lecce, la poesia "Le mani di mia madre" di DAMIANO LEO,cegliese,  riceverà il IV premio al XXVII Concorso nazionale di Poesia e Pittura "Trofeo Città di Lecce".


Commissione esaminatrice: Lucia Agrimi, Anna Rosa Aresta, Antonio Di Pietrantonio, Carlo Vincenzo Greco, Maurizio Muscettola, Niny Rucco, Nicola Serinelli e Felicia Vitiello

Segretario Antonio Convertino.


 Il concorso è organizzato dal gruppo D'impegno Culturale "Il Cenacolo", il cui presidente è l'onorevole Avv. Ugo Lisi.


Comitato d'Onore:

Paolo Perrone, sindaco di Lecce,

On. Salvatore Ruggieri,

Massimo Alfarano Ass. Com. lecce,

Andrea Corvaglia C. D. A. Cuis,

Dott. Antonio Luberto B. P. P. Lecce

e Dott. Erasmo Moro Banca CREDEM Lecce.

VOGLIO UNA "PIAZZA PULITA"...ALMENO PER LE FESTIVITA'..

giovedi' 26 aprile 2012 



..."almeno per le feste eliminiamo le auto da piazza Plebiscito...ieri 25 aprile tutte le auto parcheggiate "regolarmente" in divieto di sosta...basta un po' di buon senso e di rispetto dell'intera collettivita'". 

                     f.to 
un amante di Ceglie Messapica.


SENSAZIONALE SCOPERTA A CEGLIE MESSAPICA...

giovedi' 26 aprile 2012

STRAORDINARIA SCOPERTA ANCHE SE SUL DIAVOLETTO...

LE FOTO SONO STATE GENTILMENTE CONCESSE DALLO STORICO CAV. MICHELE CIRACI'

Gli indispensabili lavori di restauro dell’affresco posizionato sotto l’arco Antelmi, finanziato dall’associazione “Amici del Borgo Antico”, sta restituendo l’antica policronia e iconografia del dipinto che si credeva, erroneamente, rappresentasse la Madonna del Rosario, invece, quella della Madonna del Pozzo, con alla destra San Pietro d’Alcantara e a sinistra San Pasquale di Baylon.
Il prezioso e competente lavoro del restauratore Valentino Dè Sario sta restituendo all’antico splendore un’opera d’arte di straordinaria bellezza e valore storico, che sarà riconsegnato alla città nel mese di maggio.



Associazione Nazionale Vigilanza Civile Ambientale ONLUS A CEGLIE MESSAPICA

GIOVEDI' 26 APRILE 2012

Salve Stefano,
sono Christian Dell'Avanzato, Responsabile Regionale dell'Associazione Nazionale Vigilanza Civile Ambientale ONLUS, un'associazione iscritta all'elenco del Dipartimento di Protezione Civile Nazionale.
Io mi sono trasferito da poco a Ceglie ma già da tempo sto cercando di aprire una Sede di questa Associazione, qui, in questo paese che non ha ancora un'organizzazione di Protezione Civile.
In realtà la sezione è già aperta ma non ancora operativa per via di troppe spese che non riusciamo a sopportare.
Mi ha convinto ad aprire, la necessità che ha questo paese di una organizzazione come questa visto che la stessa si occupa di Vigilanza Ambientale, e sappiamo bene che le nostre campagne non sono proprio linde.
Capisco la Polizia Municipale di Ceglie Messapica che ha mille impegni, per questo spero che accettino la nostra collaborazione sulla Vigilanza Ambientale, in maniera tale che possano tranquillamente sorvegliare la città stando tranquilli che alle bellissime campagne di Ceglie, sempre e comunque collaborando, c'è chi se ne occuperà.
Sarà bellissimo Mandare avanti le nostre attività in questo paese come ad esempio appunto Protezione Civile, Vigilanza Ambientale, Antincendio Boschivo, Soccorso e recupero animali in difficoltà, servizi sociali e molto altro, perchè il paese ha sempre avuto bisogno di questo e si è sempre dovuta avvalere di associazioni esterne e finalmente potrà far fede ad una cosa puramente Cegliese senza dover dare conto ancora ad altri paesi.
Ricordiamo che abbiamo però bisogno ancora di altri volontari e che per le iscrizioni si può contattare il numero 3883524280 o scrivere una mail all'indirizzo vca_cegliem@live.it.
Potrete inoltre seguirci su Facebook!!!

Ti ringrazio Stefano.
A presto!

"PILLOLE" DI MATTIA DEL SANTO...1 E 2...


MERCOLEDI' 25 APRILE 2012

Al di sopra della pseudopolitica.

Il sorriso amaro di Francesco Nacci è comprensibile!

Tra il Comune di Ceglie Messapica, e l’Amministrazione Provinciale di Brindisi è nota una diatriba in merito all’importante progetto sulla cucina mediterranea.

Gli Amministratori del nostro Comune snobbano questo progetto e puntano sulla valorizzazione dei prodotti gastronomici tipici, grazia ad un altro progetto finanziato nell’ambito del Programma di Cooperazione Territoriale Grecia - Italia 2007/2013 il cui budget è di Euro 1.339.500, che prevede il completamento del Convento San Domenico, da destinarsi a futura sede della Scuola Internazionale di Gastronomia.

Si tratta di due progetti significativi ed importanti sul piano dell’innovazione dell’offerta turistica, e si dimostrano coerenti con i due aspetti uno, riferito alla cucina mediterranea e l’altro alla valorizzazione dei prodotti tipici del nostro territorio, grazie alla bontà dei suoi prodotti.

Il progetto organizzato dalla Fondazione ”Dieta Mediterranea Onlus” ha visto gareggiare grandi Chefs provenienti dai paesi che si affacciano sul mediterraneo mentre , una stimatissima giuria composta da esperti di gastronomia ha assegnato una menzione allo Chef Angelo Silibello (Lillino, per gli amici), per il suo impegno in merito all’attività di ricerca dello studio della tradizione gastronomica.

Una menzione che il sottoscritto condivide pienamente, assegnato ad una persona che ama fare il suo lavoro come pochi; la mattina del sabato lo vedi gironzolare al mercato in mezzo alle verdure, ai peperoni, ai carciofi, insalate: di tutto lui sceglie il meglio.

Quando parli di formaggi gli si illuminano gli occhi, perché di questo meraviglioso dono del latte, ti racconta la qualità, la storia legata al territorio di produzione insieme alla cultura del luogo.

La sua è una cucina, come quella di altri ristoratori locali, che lega i prodotti della nostra terra come il pane, la pasta, i legumi, l’olio, le verdure e i formaggi, le erbe aromatiche, la carne la frutta ed il buon vino e ne fa una perfetta commistione di gusti, a volte pervasa dal sapore forte del cappero, dell’origano, del basilico e dell’aglio e non può non essere inglobata tra i protagonisti della dieta mediterranea.

Ecco perché questi progetti si compensano l’un l’altro, sicché un viaggio attraverso la gastronomia ed i prodotti tipici, non significa solo farsi coinvolgere dalle suggestioni del gusto, ma scoprire luoghi, storie e fatti da cui sono nate le specialità della cucina locale.

Il Comune insieme alla Provincia, devono capire che valorizzare il turismo significa valorizzare tutti i fattori di attrazione esistenti nel nostro territorio, ed offrire a coloro che soggiornano nel nostro paese pacchetti organizzativi per tutte le stagioni, anche al fine di allungare la stagione turistica ed avere l’unico fine di promuovere il territorio, senza alcuna bega di tipo politico, sterile e dannosa.

Termino con una frase che faccio mia, pur avendola letta  sul blog:non siamo soltanto, per fortuna, la città delle rapine, ma una città all’interno della quale insistono tanti ristoranti di elevata qualità,(alcuni tra migliori in puglia), insieme a tante altre attività commerciali, tantissima brava gente e meravigliose osterie, pizzerie, pronti a stupirvi con la loro cordialità e una molteciplità di pietanze, che rappresentano il frutto di una elaborazione centenaria”.
FIRMATO MATTIA DEL SANTO 

_____________________________________________


MERCOLEDI' 25 APRILE 2012 
I PADRONI SGONFIATI

La prima botta contro il malaffare è stata quella di “mani pulite”, con l’allora Presidente del Consigli Bettino Craxi.



In quel periodo nel nostro stivale si viveva benissimo: da una parte c’erano opportunisti, uomini di malaffare, bottegai che non pagavano le tasse; dall’altra qualunquisti e brava gente che non protestava, perché sperava di affidarsi a un uomo onesto e forte.



Questo fenomeno basato sulla corruzione, apre la strada al partito della lega di Bossi, il quale, insieme ai suoi fedelissimi, grida contro le tasse, i parassiti, i terroni meridionali e Roma Ladrona; poi si allea con Berlusconi. abile anche  lui a sfruttare lo scandalo di mani pulite e la protesta popolare, per diventare il capo indiscusso di Forza Italia.



I ladroni la lega li aveva in casa propria, tanto che oggi Bossi ha dovuto dimettersi come segretario dal suo partito, castigato dallo scandalo dell’uso privato di denaro pubblico, usato sia dalla sua famiglia che da Calderoli, Rosi Mauro e dallo stesso amministratore del suo partito, Belsito;



Le verità è che la Lega aveva smesso di essere un partito già da tempo e quindi ora affonda insieme al suo Padrone, il quale , insieme al suo alleato Berlusconi voleva solo comandare anziché governare il Paese.



Oggi ci troviamo di fronte a pagine di giornali che parlano degli scandali della Lega, della Margherita di Rutelli, di Berlusconi e della Giunta Lombarda.



La corruzione dei partiti, soprattutto quando abbonda giorno dopo giorno, ha effetti devastanti, come è ovvio, sulla stabilità dell’ordine democratico e la credibilità delle sue istituzioni ed induce anche i nostri cittadini a disaffezionarsi dalla politica.



Tanto, che se si votasse adesso il 37% di loro si asterrebbe dal voto.



Basta con i politici che vendono fumo in cambio di lauti compensi amministrativi e ruberie varie, il nostro paese ha bisogno di uomini che sanno risolvere i gravissimi problemi legati all’occupazione, al lavoro precario, alle tasse, ai tagli, alle pensioni, ai salari, alla sanità, alla scuola.



Siamo in uno stato democratico e votare è importantissimo, ma se torniamo a votare vogliamo essere certi che non torni tutto come prima.

FIRMATO MATTIA DEL SANTO
                                                                         

25 APRILE 1992-25 APRILE 2012...DON GIANNI CALIANDRO COMPIE 20 ANNI...E NON SOLO...

 MERCOLEDI' 25 APRILE 2012

 (FOTO CAV. MICHELE CIRACI')


...DON GIANNI CALIANDRO,CEGLIESE DOC,PARROCO DELLA CHIESA MATRICE...IN DATA DI OGGI COMPIE 20 ANNI DI SACERDOZIO...GLI AUGURI VANNO SIA DA PARTE MIA MA ANCHE DA PARTE DI TUTTA LA COMUNITA' CEGLIESE CHE TANTO LO STIMA E AMMIRA SOPRATTUTTO DOPO IL SUO INSEDIAMENTO A CEGLIE MESSAPICA.

P.S. CONTEMPORANEAMENTE A DON GIANNI...VANNO RICORDATI ...DON LORENZO ELIA  E DON GIACOMO LOMBARDI 20 E 14 ANNI DI SACERDOZIO. 

CHIAMATA CON NUMERO PRIVATO...

 MERCOLEDI' 25 APRILE 2012
 

IL BALORDO DI TURNO...CON TELEFONATA ANONIMA... MI "CONSIGLIA" DI CHIUDERE IL BLOG CRONACHE E CRONACHETTE DI CEGLIE MESSAPICA...IO CONTINUO PER LA MIA STRADA SAPENDO DI NON COMMETTERE NESSUN ILLECITO O REATO.

SVILUPPI RAPINA ALLE POSTE

Mercoledì 25 APRILE 2012


Si e' svolta ieri mattina... davanti al Gip Maurizio Saso... l'udienza di convalida dei due rapinatori che hanno ammesso le loro responsabilità e  contestualmente avrebbero scagionato l’artigiano cegliese Francesco Barnaba (36 anni, di Ceglie Messapica, titolare di una officina meccanica), denunciato in un primo momento a piede libero per favoreggiamento...IL CEGLIESE ESCE DI SCENA IN QUANTO ESTRANEO AI FATTI.

COMUNICATO STAMPA


MARTEDI' 24 APRILE 2012



IL PASTICCIO "CASA MEA".



- AL SINDACO

                                                                  e, p.c.

- AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE
                                        
                                           - AL SEGRETARIO COMUNALE
        
                  COMUNE DI CEGLIE MESSAPICA



Interrogazione Urgente


Oggetto: Centro socio assistenziale“Casa Mea”– finanziamento Regione Puglia di euro 952.500,00


PREMESSO CHE:

- l’Amministrazione Caroli, appena insediatasi, il 25.05.2010, con Delibera n. 88, prendeva atto dell’esito dell’istruttoria per l’ammissibilità, da parte della Regione Puglia, del progetto per la realizzazione a Ceglie Messapica di una Comunità Educativa Residenziale per minori di età compresa fra i 13 e 18 anni, denominata “Casa Mea”;

- il progetto, frutto dell’impegno dell’Amministrazione del Sindaco Pietro Federico all’interno dell’Ambito Territoriale n. 3 AUSL BR/1, rientrava negli indirizzi attuativi della Linea 3.2. PO FERS Puglia 2007-2013 ASSE III, determinati dalla Regione Puglia con Delibera G.R. n. 2409 del 20 ottobre 2009;

- il Comune di Ceglie cofinanziava il progetto mediante la messa a disposizione dei locali di sua proprietà siti in via M.llo  Maggiore (zona centro anziani) il cui valore economico veniva determinato in euro 267.000,00;CONTINUA A LEGGERE

TUTTO AUMENTA...

 LUNEDI' 23 APRILE 2012
 

ANCHE LA TASSA SUL CONTROLLO ANNUALE DELLA CALDAIA SUBISCE UN LIEVE AUMENTO....IN SINTONIA CON TANTE ALTRE COSE NON POTEVA MANCARE... L'AUMENTO  E' DI CIRCA 5 EURO...ALMENO A CEGLIE MESSAPICA.

BLOCCATI I COMMENTI AL POST SUI VIGILI...

 LUNEDI' 23 APRILE 2012

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO....



POICHE' PIU' DI QUALCUNO ...NASCONDENDOSI DIETRO L'ANONIMATO... STA MUOVENDO ACCUSE PERSONALI E GRATUITE AI VIGILI URBANI DI CEGLIE MESSAPICA...HO DECISO DI CANCELLARE O MEGLIO BLOCCARE ULTERIORI COMMENTI AL POST.

FATEVI UN BEL GIRETTO IN CENTRO...CEGLIE MESSAPICA MERITA RISPETTO

DOMENICA 22 APRILE 2012


CONFCOMMERCIO SEZ.DI CEGLIE MESSAPICA IN COLLABORAZIONE CON IL COMUNE DI CEGLIE MESSAPICA ORGANIZZA LA V EDIZIONE...


DALLE ORE 9.00 ALLE 21.00 IN PIAZZA PLEBISCITO-CORSO GARIBALDI-PIAZZA SANT'ANTONIO...MERCATINO-MOSTRA DELL'ANTIQUARIATO,ARTIGIANATO E COLLEZIONISMO.









OFFERTE VIAGGI...PRENOTANDO IN ANTICIPO SI RISPARMIA

DOMENICA 22 APRILE 2012 


                              TERRA DI MEZZO
                                VIA CALABRIA 8                                                           
                               CEGLIE M.CA                                                                                                                                                                                               
                   info : 0831/377012 – 3381833354
                cegliemessapica@primaretenetwork.it
MEDJUGORJE DA BARI

Partenze da 4 o 5 giorni:                                DA 520 EURO !!!

                                                                                    CONTATTARE AGENZIA                                                                                                                                  
01 – 04 Giugno
06 – 09 Luglio
09 – 12 Luglio
17 – 20 Agosto
20 – 23 Agosto
23 – 27 Agosto
27 – 30 Agosto
30 Ago – 03 Sett
01 – 04 Novembre
Quota iscrizione 30 euro
Supplemento camera singola 25 euro a notte
Le quote comprendono:
                    Viaggio aereo in classe unica con voli speciali
                    Tasse aeroportuali e di sicurezza 
                    Trasferimento dall'aeroporto di Mostar e viceversa
                    Autopullman a disposizione per tutta la durata del pellegrinaggio
                    Soggiorno a  Medjugorje in ottime pensioni di cat. “A” , oppure in hotel cat. 3 stelle sup. (entrambi con ascensore e aria condizionata), con sistemazione in camere con 2 o 3 letti con servizi
                    Trattamento di pensione completa
                    Bevande incluse a tutti i pasti
                    Assistenza spirituale e tecnica
                    Assicurazione medico-bagaglio e annullamento viaggio
Riduzioni bambini: 2/7 anni non compiuti  50%  ;   7/12 anni non compiuti 20%

L'OPPOSIZIONE CHIEDE IL CONSIGLIO COMUNALE


SABATO 21 APRILE 2012

A  S. E. il Prefetto di Brindisi
                         Dott. Nicola Prete
             
                                  Brindisi
 


Oggetto: Mancata convocazione del  Consiglio Comunale


I  sottoscritti Consiglieri Comunali,

Premesso che:

- il nostro territorio continua  a subire una forte aggressione da parte della criminalità con rapine    con sequestri di persone, incendi dolosi e episodi di chiara evidenza intimidatoria;

- è di ieri l’ultima rapina a mano armata ai danni del locale Ufficio Postale sito nella centralissima piazza della città;

- per ben 2 volte a di stanza di mesi hanno richiesto a norma di regolamento e dello statuto la convocazione urgente del Consiglio Comunale per discutere di Sicurezza e Ordine Pubblico.


 Atteso che :

il Presidente del Consiglio ed il Sindaco, dopo ripetuti impegni assunti in sede di conferenza dei capigruppo, ad oggi non hanno provveduto a Convocare il Consiglio Comunale violando di fatto la legge, il regolamento e lo statuto comunale (art. 23 comma 2  ).

CHIEDONO

Alla S.V.  Ill.ma,  quale rappresentante del governo, di mettere in essere tutte le iniziative necessarie affinché  i  Consiglieri Comunali  siano messi nelle condizioni di svolgere compiutamente tutte  le funzioni istituzionali sancite dalla legge.

Distinti Saluti

Ceglie Messapica  lì 21.04.2012

I Consiglieri Comunali

Rocco Argentiero               Tommaso Argentiero         Donato Gianfreda       Nicola Trinchera


 

PRESI I PRESUNTI RAPINATORI...

sabato 21 aprile 2012 




ULTIM'ORA: Arrestati gli autori della rapina di ieri alle Poste centrali di Ceglie


CEGLIE MESSAPICA - Sono Antonio Cleti di 28 anni e Marco Andrea Pesce di 23 anni, entrambi residenti a Mesagne, i presunti autori della rapina alle Poste centrali di piazza Sant'Antonio, consumatasi ieri pomeriggio attorno alle 16,45.
.
Ultimo aggiornamento ( Sabato 21 Aprile 2012 10:18 ) FONTE SENZACOLONNE 
 

DA 1 EURO A 1,20...

SABATO 21 APRILE 2012


SOLO IL QUOTIDIANO SENZACOLONNE RESTA CON 1 EURO A COPIA IL RESTO DEI GIORNALI PASSA IN SILENZIO A 1,20...A QUESTO PUNTO LEGGO IL DIAVOLETTO CHE E' MOLTO PIU' AGGIORNATO ED E' GRATIS VAI A TROVARLO TANTI ARGOMENTI TRATTATI DA LUI PERSONALMENTE SENZA LINKARE O SEGNALARE UNA SERIE DI SITI O BLOG COSI' COME FANNO PUNTUALMENTE E GIORNALMENTE TANTI SUOI COLLEGHI.

ORE 16,20...RAPINA ALL'UFFICIO POSTALE CENTRALE DI CEGLIE MESSAPICA

VENERDI' 20 APRILE 2012


Irruzione alle Poste Centrali di Ceglie Messapica...di sicuro si sa che la rapina e' stata compiuta da 2 uomini armati...due impiegati colti da malore hanno fatto richieste di soccorso al 118...intervenuti i Carabinieri di Ceglie Messapica e successivamente anche i Vigili Locali a calmare i tanti utenti presenti al momento della rapina...piu' tardi sapremo maggiori dettagli sull'episodio.





PICCOLO ERRORE DI VALUTAZIONE DEI VIGILI DI CEGLIE MESSAPICA


VENERDI' 20 APRILE 2012


"Salve mi chiamo Giovanni De Crescenzo e vivo a Ceglie Messapica, volevo inoltrarle una foto fatta con il mio telefonino ed un mio piccolo pensiero. Valuti lei per un eventuale utilizzo sul Blog.

Mentre tutta Italia si stava chiedendo cosa faceva un'auto dei Vigili Urbani parcheggiata davanti ad un autoambulanza all’interno dello stadio di Pescara, l’eccellentissimo gruppo dei Vigili Urbani di Ceglie Messapica mostrava tutta la sua bravura e tecnica. Questa foto è stata scattata Lunedì 16 Aprile 2012 h 11:35 in Piazza Sant’Antonio. Come si può notare l’auto dei Vigili Urbani è parcheggiata in seconda fila davanti ad un parcheggio per disabili, impedendo qualsiasi manovra all’auto del portatore di handicap parcheggiata".

IN.C.O.ME.–“International Centre of Mediterranean Gastronomy”,

VENERDI' 20 APRILE 2012


Si è concluso questa mattina il meeting di lancio del progetto
internazionale IN.C.O.ME.–“International Centre of Mediterranean
Gastronomy”, che vede coinvolti il Comune di Ceglie e di Carovigno con
il Comune di Metsovo e NEA, l’Agenzia di sviluppo della Grecia
Occidentale, in una serie di attività volte a valorizzare i prodotti
gastronomici tipici locali, la diffusione di una agricoltura
multifunzionale, il sostegno ad un turismo che punti sulla gastronomia
del territorio quale risorsa culturale da utilizzare come vantaggio
competitivo nel mercato globale. Il Progetto è finanziato con un
budget di 1.339.500,00 nell’ambito del Programma di Cooperazione
Territoriale Europea Grecia-Italia 2007-2013.
Il sindaco Caroli ha aperto i lavori ringraziando il vice sindaco di
Metsovo, Mr Pappaggelis e Kostas Giotopoulos Direttore dell’Agenzia
NEA per essere intervenuti, insieme all’arch. Sacchi, dirigente del
Comune di Carovigno.
“Ci riempie di gioia poter avviare finalmente il progetto IN.CO.ME”,
ha introdotto il Sindaco, sottolineando il ruolo cruciale che il
progetto intende rivestire nel supportare il settore su cui la città
di Ceglie vanta una riconosciuta ed apprezzata tradizione, ovvero
quello della gastronomia di eccellenza. "Ancora una volta puntiamo
sulla gastronomia come risorsa di punta per il turismo sempre più in
crescita sul nostro territorio cercando di trasformare la necessaria
formazione dei giovani dei territori coinvolti in un elemento di
eccellenza".
I partner greci, intervenuti al Kick off meeting, hanno evidenziato
come la cooperazione tra i territori coinvolti possa rappresentare
un’importante opportunità di sviluppo che, andando oltre IN.C.O.ME.,
possa accrescere e rafforzare i momenti di scambio anche ampliando gli
ambiti di intervento.


Con preghiera di pubblicazione
Distinti Saluti
Comunicazioni Istituzionali
Comune di Ceglie Messapica