Visualizzazioni totali

A BREVE CI SARA' UNA RACCOLTA FIRME PER LA RIMOZIONE IMMEDIATA DI TALE SCEMPIO AL CASTELLO...


DOMENICA 13 MAGGIO 2012

ANCORA NESSUNA RISPOSTA IN MERITO ALLA QUESTIONE .


VOGLIO SAPERE CHI HA AUTORIZZATO QUELL'ALLACCIO "SELVAGGIO"...




"Si vorrei sapere con estrema sollecitudine chi ha autorizzato quell'allaccio selvaggio del metano...la cassetta-contatore sporgente di 15 cm rispetto al muro ed i tubi posizionati sull'ingresso principale del castello ducale...devono essere rimossi urgentemente sono uno sconcio per l'intera citta'.

15 commenti:

  1. ...ricordo che c'era un bellissimo portone in legno e sarebbe bastato farlo restaurare anzichè mettere quello sgorbio in metallo, la bellezza del castello dev'essere tutelata nella sua originalità integrale di tutte le sue parti e non essere violentata da come si vede in queste foto....

    RispondiElimina
  2. Figgh’, figgh’ u mìj nà tì nì scì…

    U sàcc’ cà nang’ aggh’j fatt’ niènt’ pì tì fa rimanì

    Ma tù nà ti nì scì lo stess…

    …ci ti n’ vì…, nà stà luntan’ assè…

    j vid’ ci tuèrn’ sub’t!

    Jì ti spett’ anzièm’ o castièdd’…,

    …cà cì ti putèv’ parlà, pur jìdd’…

    …com’ a mmè t’er adisc “ nà ti n’ scì…”

    …ma ci ti ni vì, piènz’ semp a mmè!

    Ca stòc’ a cqua sobb’ a stà cullin’

    Pì vèd’ luntan’, luntan’ cù li uècch’ du pinzièr…

    …ù pinzièr a quann’ tù a turnà.

    RispondiElimina
  3. Wow bella poesia,e vero e tanto che manco da Ceglie ma grazie a stefano sono informata,e devo dire che ne leggo di tutti i colori e un peccato perche come citta Ceglie potrebbe fare molto di piu.
    Devo dire che mi manca la mia amata Ceglie ma quando vedo delle cose o leggo certi fatti mi rattrista tanto.
    Ciao a tutti i Cegliesi.
    Grazia P.

    RispondiElimina
  4. GIUANN DA CEGLIE13 maggio 2012 18:08

    Quanti ricordi in questi versi!... Si evince chiaramente che l'autore, scrive con un pizzico di nostalgia, ma con estrema facilità il nostro dialetto che a quanto vedo, ancora lo ricorda bene a differenza del proprio nome e cognome.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'anonimato è una conquista di Internet
      che ci vuoi fa

      Elimina
    2. come mai non vedo le foto aggiornate ?
      non vai al castello da qualche settimana ?

      e poi vuol fare il giornalista...
      Stefano.... ci sono "grandi novità"
      e tu le nascondi ?

      Elimina
  5. fuori prgramma: sulla prov. per martina dopo la Chiesetta di Tarturiello, c'è mezza dozzina di pali con cavi elettrici o telefonici in caduta libera con pericolo di contatto e rischi vari anche di disservizio. A chi compete sollevare questo problema? Stefano provaci. Grazie.

    RispondiElimina
  6. Ricambio il saluto a Grazia P. e lo estendo a tutti i Cegliesi che purtroppo vivono fuori. Scusami STEFANO se approfitto del tuo blog, ma a quanto pare sei il più cliccato, compreso all'estero (non dati d'accessi, ma dati di fatto).

    RispondiElimina
  7. anonimo 11.13...domenica mio figlio ha fatto la prima comunione e non ho visto modifiche...sei sai sputa il rospo che pubblichiamo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tuo figlio fa la prima comunione e tu stai pensando alle tubature del gas. povero bambino.

      Elimina
  8. Stefano, mi permetto di farti notare, che forse ti sei rivolto erroneamente al commento delle 11.13.

    RispondiElimina
  9. perchè non vi fate un giro nel centro storico e vedete le chianche rovinate da cemento....come se fossero semplici mattoni

    RispondiElimina
  10. c’è da chiedersi perchè una rete per pollaio non faccia accapponare la pelle agli addetti ai lavori, così come i tubi a vista fanno certamente venire l’orticaria a qualsiasi serio “tubbista”

    RispondiElimina
  11. SICCOME UNA TESTA DI CIPOLLA COME TE MI CHIEDE DI AGGIORNARE LE FOTO ...IO HO RISPOSTO CHE ERO VICINO AL CASTELLO DOMENICA SCORSA E NON E' CAMBIATO NIENTE PERCHE' DEVO RIFARE LE STESSE FOTO?...IL COMMENTO ERA RIVOLTO AL COMMENTATORE DELLE 6,30..CHIEDO SCUSA AL COMM. DELLE 11,13...TORNANDO ALLA TESTA DI CIPOLLA IL PROBLEMA A TE NON SI PONE NON AVENDO FIGLI...FORNATUNATAMENTE SENNO' VERAMENTE POVERO FIGLIO..........................

    RispondiElimina